Yōsuke Ideguchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Yōsuke Ideguchi
Yosuke Ideguchi (37340172202) (cropped).jpg
Ideguchi con la maglia del Gamba Osaka nel 2017
Nazionalità Giappone Giappone
Altezza 171[1] cm
Peso 69[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Gamba Osaka
Carriera
Giovanili
2008Aburayama Kameriazu
2009-2013Gamba Osaka
Squadre di club1
2014-2017Gamba Osaka60 (8)[2]
2014-2015J. League Under-2211 (1)
2018Leeds Utd0 (0)
2018Leonesa5 (0)
2018-2019Greuther Fürth7 (1)
2019-Gamba Osaka48 (6)
Nazionale
2014Giappone Giappone U-194 (1)
2016Giappone Giappone U-234 (1)
2016Giappone Giappone olimpica2 (0)
2016-2019Giappone Giappone15 (2)
Palmarès
Transparent.png Coppa d'Asia AFC Under-23
Oro Qatar 2016
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 maggio 2021

Yōsuke Ideguchi (井手口陽介 Ideguchi Yōsuke?; Fukuoka, 23 agosto 1996) è un calciatore giapponese, centrocampista del Gamba Osaka e della nazionale giapponese.

Siccome è considerato uno dei diversi giovani promettenti e talentuosi che si stanno sviluppando in Giappone, è stato nominato miglior giovane del campionato nipponico dell'anno 2016.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha un fratello più grande di nome Masaaki, anch'egli calciatore che gioca nel Hoàng Anh Gia Lai, in Vietnam.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Ideguchi è un centrocampista duttile che mostra buone capacità sia difensive e sia di creare occasioni decisive per i suoi compagni di squadra.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la nazionale del Giappone Under-23 gioca alla Coppa asiatica Under-23 vincendola, segnando un gol nella vittoria per 2-1 contro l'Arabia Saudita. Viene convocato per le Olimpiadi 2016 in Brasile.[3] Nel 2016 riceve la sua prima chiamata in nazionale maggiore da parte di Vahid Halilhodžić e nel 2017 fa il debutto in prima squadra nell'amichevole contro la Siria, sostituendo al 53º Hotaru Yamaguchi.

Il 13 giugno 2017 viene messo da subito titolare nella sfida di qualificazione per i Mondiali del 2018 in Russia contro l'Iraq nella quale subisce un infortunio al 62º.

Nella penultima gara di qualificazione contro l'Australia segna il 2-0 per il Giappone all'82º. Inoltre, grazie alla vittoria in quella partita il Giappone è stata la quarta squadra che ha staccato il biglietto per i Mondiali in Russia con una giornata di anticipo.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Giappone
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
7-6-2017 Tokyo Giappone Giappone 1 – 1 Siria Siria Amichevole - Ingresso al 53’ 53’
13-6-2017 Teheran Iraq Iraq 1 – 1 Giappone Giappone Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 62’ 62’
31-8-2017 Saitama Giappone Giappone 2 – 0 Australia Australia Qual. Mondiali 2018 1
5-9-2017 Gedda Arabia Saudita Arabia Saudita 1 – 0 Giappone Giappone Qual. Mondiali 2018 -
6-10-2017 Toyota Giappone Giappone 2 – 1 Nuova Zelanda Nuova Zelanda Amichevole - Uscita al 82’ 82’
10-10-2017 Yokohama Giappone Giappone 3 – 3 Haiti Haiti Amichevole - Ingresso al 56’ 56’
10-11-2017 Villeneuve-d'Ascq Giappone Giappone 1 – 3 Brasile Brasile Amichevole - Ammonizione al 58’ 58’ Uscita al 86’ 86’
14-11-2017 Bruges Belgio Belgio 1 – 0 Giappone Giappone Amichevole - Ammonizione al 76’ 76’
9-12-2017 Chōfu Giappone Giappone 1 – 0 Corea del Nord Corea del Nord Coppa dell'Asia orientale 2017 1
12-12-2017 Chōfu Giappone Giappone 2 – 1 Cina Cina Coppa dell'Asia orientale 2017 - Ingresso al 30’ 30’
16-12-2017 Chōfu Giappone Giappone 1 – 4 Corea del Sud Corea del Sud Coppa dell'Asia orientale 2017 - Uscita al 66’ 66’
30-5-2018 Yokohama Giappone Giappone 0 – 2 Ghana Ghana Amichevole - Ingresso al 76’ 76’
19-11-2019 Suita Giappone Giappone 1 – 4 Venezuela Venezuela Amichevole - Ingresso al 82’ 82’
10-12-2019 Busan Cina Cina 1 – 2 Giappone Giappone Coppa dell'Asia orientale 2019 -
18-12-2019 Busan Corea del Sud Corea del Sud 1 – 0 Giappone Giappone Coppa dell'Asia orientale 2019 - Uscita al 62’ 62’
Totale Presenze 15 Reti 2

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gamba Osaka: 2014
Gamba Osaka: 2014
Gamba Osaka: 2014, 2015
Gamba Osaka: 2015

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

2016

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b www2.gamba-osaka.net, https://web.archive.org/web/20150330082541/http://www2.gamba-osaka.net/club/player21.html (archiviato dall'url originale il 30 marzo 2015).
  2. ^ 62 (8) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ (EN) U-23 Japan National Team squad, numbers - Olympic Football Tournament Rio 2016, su jfa.jp, 5 luglio 2016. URL consultato il 7 luglio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]