Xue Ming

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Xue Ming
Nazionalità Cina Cina
Altezza 192 cm
Peso 70 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Centrale
Ritirata 2013
Carriera
Giovanili
1997-2001Beijing
Squadre di club
2001-2007Beijing
2007-2008Tianjin
2008-2013Beijing
Nazionale
2005-2011Cina Cina 157 pres.
Palmarès
Transparent.png Giochi olimpici
Bronzo Pechino 2008
Transparent.png Campionato asiatico e oceaniano
Oro Cina 2005
Argento Thailandia 2007
Argento Vietnam 2009
Transparent.png World Grand Prix
Bronzo Sendai 2005
Argento Ningbo 2007
Transparent.png Grand Champions Cup
Bronzo Giappone 2005
Statistiche aggiornate al 4 aprile 2014

Xue Ming[1] (Pechino, 23 febbraio 1987) è un'ex pallavolista cinese.

Giocava nel ruolo di centrale.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Xue Ming inizia nel 1997, quando all'età di dieci anni entra a far parte del settore giovanile del Beijing Nuzi Paiqiu Dui. Dopo quattro annate con la squadra giovanile, viene promossa in prima squadra, iniziando così la propria carriera professionistica nella stagione 2001-02, nella quale fa il suo debutto nella Volleyball League A cinese.

Nonostante non riesca raggiungere risultati esaltanti col suo club, nel 2005 viene convocata per la prima volta nella nazionale cinese, debuttando al Montreux Volley Masters, chiuso al secondo posto, per poi vincere la medaglia di bronzo al World Grand Prix e quella d'oro al campionato asiatico e oceaniano, che la qualifica insieme alla sua nazionale alla Grand Champions Cup, dove vince un'altra medaglia di bronzo; nel 2007, sempre con la squadra nazionale, vince la medaglia d'argento sia al World Grand Prix che al campionato asiatico e oceaniano, dove viene premiata come miglior attaccante del torneo.

Nella stagione 2007-08 viene ceduta in prestito al Tianjin Nuzi Paiqiu Dui, formazione con la quale vince lo scudetto, venendo anche premiata come miglior attaccante e miglior muro del campionato; nel 2008 vince la medaglia di bronzo ai Giochi della XXIX Olimpiade di Pechino, aggiudicandosi poi quella d'oro alla Coppa asiatica, dove viene premiata come miglior muro della competizione.

Dopo essere tornata al Beijing Nuzi Paiqiu Dui per il campionato 2008-09, con la nazionale vince da protagonista la medaglia d'argento al campionato asiatico e oceaniano 2009, ricevendo altri due premi di miglior attaccante e miglior muro del torneo. Le sue prestazioni con la nazionale subiscono una brusca frenata a causa di alcuni problemi cardiaci, che la portano al ritiro dalla squadra nazionale nel 2011. Dopo aver raggiunto nel campionato 2012-13 i play-off scudetto per la prima volta col Beijing Qiche Nuzi Paiqiu Julebu, chiudendo poi in quarta posizione, si ritira al termine della stagione.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

2007-08

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica wikitesto]

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nell'onomastica cinese il cognome precede il nome. "Xue" è il cognome.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Xue Ming, su sports-reference.com, Sports Reference LLC (archiviato dall'url originale il 1º novembre 2017). Modifica su Wikidata
  • (EN) Xue Ming, su 2008teamchina.olympic.cn.
  • (EN) Xue Ming, su fivb.org.
Controllo di autoritàVIAF (EN305431348 · WorldCat Identities (ENviaf-305431348