XXVII Universiade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
XXVII Universiade
Russia Kazan' 2013
Logo
Periodo dal 5 luglio
al 17 luglio
Paesi partecipanti 162
Sport
Discipline
27
Cronologia
Precedente
XXVI Universiade
Successiva
XXVIII Universiade
Cina Shenzhen Corea del Sud Gwangju
 

La XXVII Universiade si è svolta dal 6 al 17 luglio 2013 a Kazan' in Russia.

Più di 10.400 atleti da 162 Paesi hanno partecipato a 13 sport obbligatori e 14 sport opzionali, rendendo l'Universiade 2013 la più grande della storia dell'evento. Per la prima volta nella storia era inclusa pure una Universiade Culturale, con vari festival e show tenuti simultaniemante agli eventi sportivi. L'Universiade è stata organizzata dalla Federazione Internazionale Sport Universitari (FISU) e dalle autorità del Tatarstan.

Il budget di spesa previsto dall'organizzazione si attesta sui 600 milioni di euro.

[[Immagine:|95px|Coppa e fiamma dell'Universiade alla Kazan Arena.]] [[Immagine:|105px|Coppa e fiamma dell'Universiade alla Kazan Arena.]]
Coppa e fiamma dell'Universiade alla Kazan Arena.
Bacino di Canottaggio.
Villaggio degli atleti dell'Universiade.
Medaglie.
[[Immagine:|100px|Biblietti di ingresso all'apertura e chiusura dei giochi.]] [[Immagine:|100px|Biblietti di ingresso all'apertura e chiusura dei giochi.]]
Biblietti di ingresso all'apertura e chiusura dei giochi.

Assegnazione[modifica | modifica sorgente]

L'assegnazione della XXVII edizione delle Universiadi è avvenuta il 31 maggio 2008 durante l'assemblea del Comitato Esecutivo della FISU tenutasi a Bruxelles[1].

Le tre città candidate all'organizzazione della XXVII Universiade furono:

Calendario[modifica | modifica sorgente]

Il processo di candidatura è stato avviato il 5 settembre 2007 con l'invio della lettera d'invito alla partecipazione al processo di candidatura per l'edizione 2013 (sia estiva che invernale) delle Universiadi, a tutte le federazioni associate alla FISU da parte del presidente.

Il processo di candidatura seguì le seguenti tappe:

  • 1º settembre 2007: apertura del processo di candidatura
  • 1º settembre 2007 - 15 ottobre 2007: periodo per l'invio della lettera di interesse alla FISU da parte delle federazioni interessate
  • 1º novembre 2007: la FISU invia alle città interessate le condizioni di candidatura
  • 15 marzo 2008: termine ultimo per l'invio del dossier di candidatura e per il pagamento degli oneri di candidatura. Chiusura della prima fase del processo.
  • 15 marzo 2008 - 30 aprile 2008: valutazione del doossier e visite alle città candidate da parte della commissione di valutazione
  • 30 aprile 2008 - 30 maggio 2008: redazione del rapporto finale di valutazione.
  • 31 maggio 2008: presentazione del report al Comitato Esecutivo FISU. Presentazione delle città candidate. Elezione della città di Kazan' come organizzatrice della manifestazione.
  • 30 giugno 2008: pagamento degli oneri di assegnazione.

Altre città[modifica | modifica sorgente]

Il 19 ottobre 2007 la FISU rese note le città che presentarono domanda per diventare applicant cities[5]. Nell'elenco di seguito presentiamo i nomi delle città che non hanno ufficializzato il proprio interesse entro i termini stabiliti:

La candidatura italiana[modifica | modifica sorgente]

Per l'Italia si dava ormai praticamente certa la proposta di Milano come città ospite delle Universiadi estive. La candidatura era stata proposta durante le Universiadi di Torino 2007[6]. La città non rientra però nella lista delle applicant cities; la rinuncia è forse dovuta allo sforzo per la promozione della candidatura della Expo 2015, in seguito assegnata proprio alla città meneghina.

Sviluppo e preparazione[modifica | modifica sorgente]

Organizzazione[modifica | modifica sorgente]

Sedi di gara[modifica | modifica sorgente]

  • Kazan Arena (45.000 spett.) — cerimonie di apertura e chiusura
  • Stadio Centrale di Kazan' (26.920 spett.) — calcio, atletica
  • TatNeft Arena (10.000 spett.) – sambo, judo
  • Basket-Hall Arena (7.500 spett.) — pallacanestro
  • Tennis Academy (7.200 spett.) — tennis, badminton
  • Saint Petersburg Volleyball Center (4.570 spett.) — pallavolo
  • Aquatics Palace (4.200 spett.) — nuoto, tuffi e nuoto sincronizzato
  • Gymnastics Palace (3.200 spett.) – ginnastica ritmica e artistica
  • Ak Bars Combat Sports Center (2.000 spett.) – pugilato, lotta e altri sport di combattimento
  • Rowing Center (3.000 spett.) – canoa e canottaggio

Simboli[modifica | modifica sorgente]

Logo Universiade e mascotte in un graffito

Ogni logo per l'Universiade deve contenere la lettera "U", per indicare l'evento sportivo tenuto sotto l'egida della FISU. Il logo per l'edizione del 2013 è un rettangolo verticale che contiene le parole "Universiade", "Kazan", "Russia", "2013" e le cinque stelle della FISU.

L'emblema dell'Universiade 2013 prende la sua origine da un'immagine di un tulipano, un elemento comune degli ornamenti tartari che simboleggia la rinascita.

La mascotte è Uni, un gattino che rappresenta il simbolico leopardo delle nevi alato. È il simbolo nazionale della Repubblica del Tatarstan. Una versione stilizzata della creatura è presente nello stemma del Tatarstan.

I giochi[modifica | modifica sorgente]

Partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Discipline[modifica | modifica sorgente]

Il programma dell'Universiade 2013 di Kazan' presenta competizioni nei seguenti sport:

Sport obbligatori[modifica | modifica sorgente]

Sport addizionali[modifica | modifica sorgente]

Calendario degli eventi[modifica | modifica sorgente]

 OC  Cerimonia apertura  ●   Competizioni   Finali  CC  Cerimonia chiusura
Luglio 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 Totale
Cerimonie
Atletica leggera 2 6 11 10 7 14 50
Badminton 1 5 6
Beach volley 1 1 2
Belt wrestling 7 5 7 19
Boxe 10 19
Calcio 1 1 2
Canoa/kayak 6 18 24
Canottaggio 5 8 13
Ginnastica 1 1 2 10 2 6 28
Hockey su prato 1 1 2
Judo 4 4 4 4 2 18
Lotta 4 3 4 3 4 3 21
Nuoto 4 5 5 7 4 7 8 2 42
Nuoto sincronizzato 2 2 4
Pallacanestro 1 1 2
Pallanuoto 1 1 2
Pallavolo 1 1 2
Rugby a 7 2 2
Sambo 6 6 6 18
Scacchi 3 3
Scherma 2 2 2 2 2 2 12
Sollevamento pesi 2 2 3 2 3 3 15
Tennis 2 5 7
Tennistavolo 2 1 2 2 7
Tiro 6 4 4 8 8 4 34
Tuffi 2 2 2 2 4 12
Totale medaglie d'oro 27 32 30 44 30 40 17 26 56 40 9 351
Luglio 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17

Medagliere[modifica | modifica sorgente]

Posizione Paese Oro Argento Bronzo Riepilogo
1 Russia Russia 155 75 62 292
2 Cina Cina 26 29 22 77
3 Giappone Giappone 24 28 32 84
4 Corea del Sud Corea del Sud 17 12 12 41
5 Bielorussia Bielorussia 13 13 14 40
6 Ucraina Ucraina 12 29 36 77
7 Stati Uniti Stati Uniti 11 14 15 40
8 Sudafrica Sudafrica 7 3 4 14
9 Italia Italia 6 17 21 44
10 Australia Australia 6 4 6 16
11 Lituania Lituania 6 1 3 10
12 Polonia Polonia 5 9 16 30
13 Francia Francia 5 9 12 26
14 Germania Germania 4 6 9 19
15 Azerbaigian Azerbaigian 4 5 7 16
16 Taipei Cinese Taipei Cinese 4 4 7 15
17 Brasile Brasile 4 3 4 11
18 Ungheria Ungheria 4 2 9 15
19 Kazakistan Kazakistan 3 11 16 30
20 Mongolia Mongolia 3 6 16 25
21 Rep. Ceca Rep. Ceca 3 6 7 16
22 Uzbekistan Uzbekistan 2 7 10 19
23 Thailandia Thailandia 2 7 6 15
24 Canada Canada 2 5 9 16
25 Turkmenistan Turkmenistan 2 3 9 14
26 Kirghizistan Kirghizistan 2 2 8 12
27 Corea del Nord Corea del Nord 2 2 2 6
28 Israele Israele 2 1 1 4
29 Turchia Turchia 2 0 5 7
30 Romania Romania 2 0 4 6
31 Portogallo Portogallo 2 0 2 4
32 Armenia Armenia 1 5 4 10
33 Iran Iran 1 5 3 9
34 Messico Messico 1 4 6 11
35 Slovacchia Slovacchia 1 3 2 6
36 Cuba Cuba 1 2 2 5
37 Regno Unito Regno Unito 1 1 4 6
38 Austria Austria 1 0 3 4
39 Belgio Belgio 1 0 1 2
40 Botswana Botswana 1 0 0 1
Isole Vergini americane Isole Vergini americane 1 0 0 1
Filippine Filippine 1 0 0 1
43 Moldavia Moldavia 0 2 11 13
44 Tagikistan Tagikistan 0 2 3 5
45 Serbia Serbia 0 1 8 9
46 Bulgaria Bulgaria 0 1 3 4
Giamaica Giamaica 0 1 3 4
48 Georgia Georgia 0 1 2 3
Lettonia Lettonia 0 1 2 3
50 Argentina Argentina 0 1 1 2
Spagna Spagna 0 1 1 2
52 Finlandia Finlandia 0 1 0 1
Indonesia Indonesia 0 1 0 1
India India 0 1 0 1
Irlanda Irlanda 0 1 0 1
Kenya Kenya 0 1 0 1
Madagascar Madagascar 0 1 0 1
Senegal Senegal 0 1 0 1
59 Malesia Malesia 0 0 3 3
60 Paesi Bassi Paesi Bassi 0 0 2 2
Svizzera Svizzera 0 0 2 2
62 Albania Albania 0 0 1 1
Cile Cile 0 0 1 1
Costa d'Avorio Costa d'Avorio 0 0 1 1
Croazia Croazia 0 0 1 1
Estonia Estonia 0 0 1 1
Grecia Grecia 0 0 1 1
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 0 0 1 1
Slovenia Slovenia 0 0 1 1
Venezuela Venezuela 0 0 1 1
Totale 353 353 461 1165

Note[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]