XVideos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
XVideos
Logo
URL www.xvideos.com
Commerciale No
Tipo di sito video sharing
Lingua Inglese
Registrazione facoltativa
Proprietario Bartolomeo Ardolino
Creato da Sempre Bartolomeo Ardolino
Lancio 1997
Stato attuale attivo
Slogan Free Porn Videos /The Best Free Porn Site/ Bigger and Better than the other

XVideos è un sito web di video sharing, libero e gratuito, a contenuto pornografico. Nel novembre 2010 è risultato essere il sito pornografico più popolare al mondo, avendo temporaneamente superato Pornhub. Nel gennaio 2012 ha inoltre sorpassato il sito per adulti di Videochat dal vivo LiveJasmin[1].

Secondo la Alexa si trova stabilmente posizionato tra i 50 siti più popolari di Internet (ad aprile 2014 era 43°[2]); a partire dall'inizio del 2013 ha mediamente 350 milioni di visitatori mensili, fornendo all'incirca 29 petabyte di dati trasferiti ogni mese.[3]

Dal 3 al 13 febbraio 2012 la pagina speciale di caricamento video è stata temporaneamente disattivata in attesa di una revisione completa, alla ricerca ed eliminazione di tutti quei contenuti che includessero anche minorenni.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

I video possono ricevere un rating, attribuito da coloro che lo guardano; vi è una suddivisione in categorie, che possono spaziare da amatoriale ad anale, da gay a interraziale, da lesbiche a masturbazione.

Gli utenti registrati, oltre che fare upload (al 2014 più di tremila al giorno), possono anche salvare i video preferiti, per una visione successiva. Lascia infine anche la possibilità di fare download gratuito dei video visionati.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Statistics Summary for Xvideos.com, Estados Unidos, Alexa Internet, 1º ottobre 2012.
  2. ^ Xvideos.com Site Info, Alexa Internet. URL consultato il 1º aprile 2014.
  3. ^ Sebastian Anthony, Just how big are porn sites?, in ExtremeTech, New York, NY, Ziff Davis Media, 4 aprile 2012, OCLC 489265532. URL consultato il 7 aprile 2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]