X-Men: Mutant Academy 2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
X-Men: Mutant Academy 2
videogioco
Mutant Academy 2.jpg
PiattaformaPlayStation
Data di pubblicazioneGiappone 6 marzo 2003
Flags of Canada and the United States.svg 17 settembre 2001
Zona PAL 21 settembre 2001
GenerePicchiaduro
TemaX-Men
SviluppoParadox Development, Activision
PubblicazioneSony Computer Entertainment
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore
Periferiche di inputGamepad
SupportoCD-ROM
Fascia di etàESRB: T
Preceduto daX-Men: Mutant Academy
Seguito daX-Men: Next Dimension

X-Men: Mutant Academy 2 è un videogioco per PlayStation, sequel di X-Men: Mutant Academy. Entrambi i titoli vedono protagonisti gli X-Men in un picchiaduro ad incontri in 3D, simile a Mortal Kombat 4. Come il suo predecessore, il videogioco permette al giocatore di scegliere il proprio personaggio fra diversi degli eroi e degli antagonisti del fumetto. Il videogioco inoltre include alcuni contenuti del film X-Men: The Movie come gli sketch dei personaggi e dei costumi.

Fra i personaggi presenti nel videogioco c'è anche Spider-Man, unico non X-Men presente.

Modalità[modifica | modifica wikitesto]

Il videogioco prevede quattro differenti modalità di gioco:

  • Academy Training - la modalità con cui è possibile sbloccare i costumi speciali. La maggior parte dei personaggi hanno la possibilità di sbloccare due costumi, ad eccezione di sei personaggi.
  • Arcade - in questa modalità, è possibile sbloccare i filmati finali dei vari personaggi. Inoltre se si ottengono i finali di tutti i personaggi di una riga, nella schermata di selezione, si sbloccheranno dei personaggi segreti.
  • Versus - Permette a due giocatori di combattere l'uno contro l'altro, scegliendo fra i vari personaggi disponibili.
  • Survival - La modalità Survival permette al giocatore di scegliere un personaggio singolo e tentare di sconfiggere quanti più nemici possibili senza perdere energia.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]