Wuzhen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wuzhen
comune
La casa museo di Mao
La casa museo di Mao
Localizzazione
Stato Cina Cina
Provincia Zhejiang
Prefettura Jiaxing
Contea Tongxiang
Territorio
Coordinate 30°44′33.69″N 120°29′16.65″E / 30.742693°N 120.487959°E30.742693; 120.487959 (Wuzhen)Coordinate: 30°44′33.69″N 120°29′16.65″E / 30.742693°N 120.487959°E30.742693; 120.487959 (Wuzhen)
Abitanti
Altre informazioni
Fuso orario UTC+8
Cartografia
Mappa di localizzazione: Cina
Wuzhen
Wuzhen

Wuzhen (cinese semplificato: 乌镇; cinese tradizionale: 乌镇) è una storica città della Cina, parte di Tongxiang, che si trova nel nord della provincia di Zhejiang, nella Repubblica popolare cinese. Si trova all'interno del triangolo formato da Hangzhou, Suzhou e Shanghai. Sorge su una superficie di 71,19 chilometri quadrati. Wuzhen ha una popolazione totale di 60.000 abitanti di cui 12.000 sono residenti.

È sito candidato Patrimonio dell'umanità dell'Unesco.[1]

Località[modifica | modifica wikitesto]

Situata nel centro delle sei antiche città a sud del fiume Yangtze, che con i suoi canali crea una rete idrica perfetta nel sud della Cina, a 17 chilometri a nord della città di Tongxiang, Wuzhen racconta la sua storia attraverso i suoi ponti di pietra antichi, percorsi in pietra e sculture in legno. La città ha anche un ricco background culturale.

La casa di Mao[modifica | modifica wikitesto]

Originariamente costruita nella metà del 19° secolo, l'ex residenza di Mao Tse-tung, è stata la casa di famiglia di Mao per molte generazioni. Nel 1984, l'edificio è stato ristrutturato e ampliato e l'apertura al pubblico è avvenuta un anno dopo. Nel 1994 è divenuta Museo. [2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Ancient Waterfront Towns in the South of Yangtze River - UNESCO World Heritage Centre
  2. ^ [1]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cina Portale Cina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cina