Wulfhilde di Sassonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Wulfhilde di Sassonia
Wulfhild.jpg
Duchessa consorte di Baviera
In carica 1120 –
1126
Predecessore Matilde di Canossa
Successore Gertrude di Supplimburgo
Nascita 1072
Morte Abbazia di Weingarten, 29 dicembre 1126
Luogo di sepoltura Abbazia di Weingarten
Dinastia Billunghi
Padre Magnus di Sassonia
Madre Sofia d'Ungheria
Coniuge Enrico IX di Baviera
Figli Enrico X di Baviera
Corrado
Sofia
Giuditta
Matilda
Guelfo VI
Wulfhilde

Wulfhilde di Sassonia (1072Abbazia di Weingarten, 29 dicembre 1126) fu duchessa consorte di Baviera dal 1120 al 1126.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Wulfhilde fu la figlia maggiore di Magnus, duca di Sassonia e di sua moglie, Sofia d'Ungheria, figlia di Béla I d'Ungheria della dinastia degli Arpadi e già vedova di Ulrico I, margravio di Carniola. Apparteneva dunque alla dinastia dei Billunghi.

Sposò Enrico IX, duca di Baviera[1]. Come conseguenza di questa unione, parte dei possedimenti di Billung finì nelle mani della dinastia dei Guelfi. Essi ebbero i seguenti figli:

Wulfhilde morì nel 1126 e fu sepolta nell'abbazia di Weingarten.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Luscombe & Riley-Smith 2006, p. 755.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Luscombe (a cura di), The New Cambridge Medieval History, Cambridge University Press, 2006.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie