Wubei Zhi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Wubei Zhi (in giapponese Bubishi), cioè il Trattato sugli Equipaggiamenti Militari (武備志T, 武备志S, wǔbèizhìP, wu pei chiW) è considerato il libro militare più completo nella storia cinese. Fu scritto nel 1621[1] da Mao Yuanyi (茅元儀, 1594-1640), un ufficiale della marina dell'epoca della Dinastia Ming. Questo libro contiene 240 volumi per un totale di 200.000 caratteri che ne fanno il libro più lungo mai pubblicato in Cina a proposito di argomenti militari.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

Il Wubei Zhi si compone di cinque sezioni:

  • 1- Bing Jue Ping, cioè Commento sui trucchi dei soldati (兵訣評T, 兵诀评S, bīngjuépíngP, ping chue p’ingW). Questa sezione descrive teorie militari dell'epoca della Dinastia Zhou Orientale;
  • 2- Zhanlue Kao, cioè Esame della strategia (戰略考T, 战略考S, zhànlüèkǎoP, chan lue k’ao W). Questa parte descrive oltre 600 specifici esempi di battaglie avvenute tra l'epoca della Dinastia Zhou Orientale e l'epoca della Dinastia Yuan. Tra queste alcuni esempi di scontri in cui un nemico più numeroso e meglio armato viene sconfitto: la Battaglia di Maling (馬陵之戰) avvenuta durante il Periodo dei regni combattenti tra lo stato di Qi e quello di Wei; la battaglia delle scogliere rosse, avvenuta tra il 208 ed il 209 a.C. tra Liu Bei e Cáo Cāo;
  • 3- Zhen Lian Zhi, cioè Sistema per allenare gli schieramenti di battaglia (陣練制T, 阵练制S, zhènliànzhìP, chen lien chi W). Questa sezione introduce differenti metodi di addestramento delle truppe inclusa Fanteria, Cavalleria e Carri da Guerra;
  • 4- Jun Zi Cheng, cioè Investire nei carri militari (軍資乘T, 军资乘S, jūnzīchéngP, chun ci ch’eng W). Questa sezione si divide in 65 categorie, che vanno a coprire vari contenuti come il Marciare, l'accampamento, la disposizione tattica delle truppe, la trasmissione degli ordini, l'attacco e la difesa delle città, l'approvvigionamento del cibo, delle armi, le cure ed il mantenimento della salute, i trasporti, solo per citarne alcuni;
  • 5- Zhan Du Zai, cioè Mettere in atto l'occupazione di un territorio (占度載T, 占度载S, zhāndùzàiP, chan tu cai W). In questa sezione , l'autore introduce gli aspetti delle condizioni del tempo e le caratteristiche geografiche che sono collegate alle metodologie di Guerra.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Di Nicola Di Cosmo, Robin D. S. Yates, Ralph D. Sawyer, Michael Loewe, Military Culture in Imperial China, Harvard University Press, 2009, pag. 232

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Wu bei zhi (Zhongguo bing shu ji cheng), edito nel 1989 da Liao Shen Shushe, ISBN 7805070067
  • Di Nicola Di Cosmo, Robin D. S. Yates, Ralph D. Sawyer, Michael Loewe, Military Culture in Imperial China, Harvard University Press, 2009, ISBN 0674031091, ISBN 9780674031098

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]