Wu Lei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Wu Lei
Wu Lei 20191101.jpg
Wu Lei con la nazionale cinese in Coppa d'Asia 2019.
Nazionalità Cina Cina
Altezza 174 cm
Peso 66 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Ala, attaccante
Squadra Espanyol
Carriera
Giovanili
2003-2006Genbao Football Base
Squadre di club1
2006-2019Shanghai SIPG296 (151)
2019- Espanyol16 (3)
Nazionale
2007-2008Cina Cina U-178 (7)
2009-2010Cina Cina U-209 (11)
2010-Cina Cina63 (15)[1]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 maggio 2019

Wu Lei[2] (武磊S, Wǔ LěiP; Nanchino, 19 novembre 1991) è un calciatore cinese, ala o attaccante dell'Espanyol e della nazionale cinese.

È il primatista di presenze e di reti dello Shanghai SIPG. Detiene inoltre il record di più giovane giocatore ad aver esordito nel calcio cinese professionistico, avendolo fatto a soli 14 anni e 287 giorni.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Gioca come ala destra, ma può agire su entrambe le fasce, o da punta centrale. In possesso di un'ottima velocità, fa della tecnica individuale e del suo rapido dribbling le sue armi principali, abile finalizzatore.[3]

È soprannominato il Maradona Cinese.[4][5][6]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cina (2006-2019)[modifica | modifica wikitesto]

Wu Lei ha incominciato la sua carriera calcistica nello Shanghai SIPG, esordendo ufficialmente in prima squadra il 2 settembre 2006 in una partita di terza divisione cinese, persa per 5-3 contro lo Yunnan Lijiang Dongba, rendendolo anche il giocatore più giovane di sempre a giocare il calcio professionistico cinese a 14 anni e 287 giorni. Ha aiutato il suo club a vincere il titolo di terzo livello e anche la promozione al secondo livello alla fine della stagione 2007. Il 30 agosto 2008 ha segnato il suo primo gol con lo Shangai SIPG, nella vittoria per 2-0 contro il Qingdao Hailifeng. Questo ha fatto di lui il secondo più giovane goleador del calcio cinese a 16 anni e 289 giorni, a soli 47 giorni dal record di Cao Yunding.

Wu ha segnato una tripletta il 2 giugno 2013 in una vittoria per 6-1 contro lo Shanghai Shenxin, diventando il secondo giocatore più giovane a segnare una tripletta nella massima serie cinese. Ha segnato la sua seconda tripletta della stagione il 18 agosto successivo, nella partita vinta per 3-2 contro il Tianjin Teda. Il 31 luglio 2016, Wu è diventato il primo calciatore cinese in oltre due anni a segnare una tripletta nella Super League cinese in un 3-3 contro Guangzhou R & F. Nel novembre 2018 vince con la sua società la Chinese Super League.

Espanyol (2019-)[modifica | modifica wikitesto]

Il 28 gennaio 2019 firma con l'Espanyol ed esordisce contro il Villareal.[7]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Wu è stato convocato per la nazionale cinese Under 20 nel 2009 e ha segnato nove gol in cinque partite durante le partite di qualificazione del campionato AFC U-19 del 2010. Viene successivamente convocato nella nazionale cinese per il Campionato di calcio dell'Asia orientale 2010, facendo il suo esordio il 14 febbraio 2010 nella partita vinta per 2-0 contro Hong Kong. Diversi mesi dopo è tornato nella squadra nazionale under 20 per il campionato AFC U-19 2010, dove ha giocato quattro partite segnando due gol. Il 28 luglio 2013 ha segnato la sua prima rete in nazionale, nella partita vinta per 4-3 contro l'Australia valida per la Coppa dell'Asia orientale 2013.

Ha partecipato alla Coppa d'Asia nel 2015 e nel 2019; in quest'ultima ha segnato una doppietta nel 3-0 contro le Filippine al primo turno, rivelatasi decisiva ai fini del passaggio del turno (con una giornata d'anticipo) della Cina.[8][9]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 1º agosto 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006 Cina Shanghai SIPG CLT - - - - - - - - - - - - -
2007 CLT - - - - - - - - - - - - -
2008 CLO 24 4 - - - - - - - - - 24 4
2009 CLO 22 6 - - - - - - - - - 22 6
2010 CLO 23 10 - - - - - - - - - 23 10
2011 CLO 25 12 CdC 2 0 - - - - - - 27 12
2012 CLO 30 17 CdC 0 0 - - - - - - 30 17
2013 CSL 27 15 CdC 0 0 - - - - - - 27 15
2014 CSL 28 12 CdC 0 0 - - - - - - 28 12
2015 CSL 30 14 CdC 3 2 - - - - - - 33 16
2016 CSL 30 14 CdC 2 1 ACL 10 7 - - - 42 22
2017 CSL 28 20 CdC 6 1 ACL 13 5 - - - 47 26
2018 CSL 29 27 CdC 4 1 ACL 8 1 - - - 41 29
Totale Shanghai SIPG 296 151 17 5 31 13 - - 344 169
gen.-giu. 2019 Spagna Espanyol PD 16 3 CR 0 0 - - - - - - 16 3
2019-2020 PD 0 0 CR 0 0 UEL 2[10] 0 - - - 2 0
Totale Espanyol 16 3 0 0 2 0 - - 18 3
Totale carriera 312 154 17 5 33 13 - - 362 172

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Cina
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
14-2-2010 Tokyo Hong Kong Hong Kong 0 – 2 Cina Cina Coppa dell'Asia orientale 2010 - Ingresso al 57’ 57’
6-6-2013 Canton Cina Cina 1 – 2 Uzbekistan Uzbekistan Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
11-6-2013 Pechino Cina Cina 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Ingresso al 86’ 86’
15-6-2013 Hefei Cina Cina 1 – 5 Thailandia Thailandia Amichevole -
24-7-2013 Hwaseong Corea del Sud Corea del Sud 0 – 0 Cina Cina Coppa dell'Asia orientale 2013 - Ingresso al 58’ 58’
28-7-2013 Seul Australia Australia 3 – 4 Cina Cina Coppa dell'Asia orientale 2013 1
6-9-2013 Tientsin Cina Cina 6 – 1 Singapore Singapore Amichevole - Uscita al 67’ 67’
10-9-2013 Pechino Cina Cina 2 – 0 Malaysia Malaysia Amichevole -
15-10-2013 Giacarta Indonesia Indonesia 1 – 1 Cina Cina Qual. Coppa d'Asia 2015 -
15-11-2013 Xi'an Cina Cina 1 – 0 Indonesia Indonesia Qual. Coppa d'Asia 2015 1
19-11-2013 Xi'an Cina Cina 0 – 0 Arabia Saudita Arabia Saudita Qual. Coppa d'Asia 2015 - Ingresso al 69’ 69’
5-3-2014 Sharja Iraq Iraq 3 – 1 Cina Cina Qual. Coppa d'Asia 2015 - Ingresso al 63’ 63’ - Ammonizione al 71’ 71’
22-6-2014 Shenyang Cina Cina 0 – 0 Macedonia del Nord Macedonia del Nord Amichevole - Ingresso al 65’ 65’
29-6-2014 Shenzhen Cina Cina 1 – 3 Mali Mali Amichevole - Uscita al 58’ 58’
4-9-2014 Anshan Cina Cina 3 – 1 Kuwait Kuwait Amichevole 1
9-9-2014 Harbin Cina Cina 1 – 1 Giordania Giordania Amichevole -
10-10-2014 Wuhan Cina Cina 3 – 0 Thailandia Thailandia Amichevole -
14-10-2014 Changsha Cina Cina 2 – 1 Paraguay Paraguay Amichevole 1 Uscita al 77’ 77’
14-11-2014 Nanchang Cina Cina 1 – 1 Nuova Zelanda Nuova Zelanda Amichevole -
18-11-2014 Xi'an Cina Cina 0 – 0 Honduras Honduras Amichevole -
13-12-2014 Shenzhen Cina Cina 4 – 0 Kirghizistan Kirghizistan Amichevole 1
17-12-2014 Shenzhen Cina Cina 2 – 0 Kirghizistan Kirghizistan Amichevole -
21-12-2014 Chenzhou Cina Cina 0 – 0 Palestina Palestina Amichevole -
3-1-2015 Penrith Cina Cina 4 – 0 Oman Oman Amichevole 1 Uscita al 70’ 70’
10-1-2015 Brisbane Arabia Saudita Arabia Saudita 0 – 1 Cina Cina Coppa d'Asia 2015 - 1º turno -
14-1-2015 Brisbane Cina Cina 2 – 1 Uzbekistan Uzbekistan Coppa d'Asia 2015 - 1º turno -
22-1-2015 Brisbane Cina Cina 0 – 2 Australia Australia Coppa d'Asia 2015 - Quarti di finale -
27-3-2015 Changsha Cina Cina 2 – 2 Haiti Haiti Amichevole - Uscita al 81’ 81’
31-3-2015 Nanchino Cina Cina 1 – 1 Tunisia Tunisia Amichevole - Uscita al 77’ 77’
16-6-2015 Thimphu Bhutan Bhutan 0 – 6 Cina Cina Qual. Mondiali 2018 1
2-8-2015 Wuhan Cina Cina 0 – 2 Corea del Sud Corea del Sud Coppa dell'Asia orientale 2015 -
9-8-2015 Wuhan Cina Cina 1 – 1 Giappone Giappone Coppa dell'Asia orientale 2015 1
3-9-2015 Shenzhen Cina Cina 0 – 0 Hong Kong Hong Kong Qual. Mondiali 2018 -
8-10-2015 Doha Qatar Qatar 1 – 0 Cina Cina Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 71’ 71’
17-11-2015 Hong Kong Hong Kong Hong Kong 0 – 0 Cina Cina Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 81’ 81’
24-3-2016 Wuhan Cina Cina 4 – 0 Maldive Maldive Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 64’ 64’
29-3-2016 Taiyuan Cina Cina 2 – 0 Qatar Qatar Qual. Mondiali 2018 1
7-6-2016 Dalian Cina Cina 1 – 1 Kazakistan Kazakistan Amichevole - Uscita al 69’ 69’
1-9-2016 Seul Corea del Sud Corea del Sud 3 – 2 Cina Cina Qual. Mondiali 2018 -
6-9-2016 Shenyang Cina Cina 0 – 0 Iran Iran Qual. Mondiali 2018 -
6-10-2016 Xi'an Cina Cina 0 – 1 Siria Siria Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 57’ 57’
11-10-2016 Tashkent Uzbekistan Uzbekistan 2 – 0 Cina Cina Qual. Mondiali 2018 -
15-11-2016 Kunming Cina Cina 0 – 0 Qatar Qatar Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 64’ 64’
23-3-2017 Changsha Cina Cina 1 – 0 Corea del Sud Corea del Sud Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 46’ 46’
28-3-2017 Teheran Iran Iran 1 – 0 Cina Cina Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 46’ 46’
7-6-2017 Canton Cina Cina 8 – 1 Filippine Filippine Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
13-6-2017 Malacca Siria Siria 2 – 2 Cina Cina Qual. Mondiali 2018 -
31-8-2017 Wuhan Cina Cina 1 – 0 Uzbekistan Uzbekistan Qual. Mondiali 2018 -
5-9-2017 Doha Qatar Qatar 1 – 2 Cina Cina Qual. Mondiali 2018 1 Ingresso al 56’ 56’
10-11-2017 Canton Cina Cina 0 – 2 Serbia Serbia Amichevole -
14-11-2017 Chongqing Cina Cina 0 – 4 Colombia Colombia Amichevole -
22-3-2018 Nanchino Cina Cina 0 – 6 Galles Galles Amichevole -
26-3-2018 Nanchino Cina Cina 1 – 4 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole - Ingresso al 63’ 63’
26-5-2018 Nanchino Cina Cina 0 – 0 Birmania Birmania Amichevole 1
2-6-2018 Bangkok Thailandia Thailandia 0 – 2 Cina Cina Amichevole 2 Ammonizione al 87’ 87’ - Uscita al 90+2’ 90+2’
7-9-2018 Doha Qatar Qatar 1 – 0 Cina Cina Amichevole -
10-9-2018 Riffa Bahamas Bahamas 0 – 0 Cina Cina Amichevole -
13-10-2018 Suzhou Cina Cina 0 – 0 Indonesia Indonesia Amichevole -
16-10-2018 Nanchino Cina Cina 2 – 0 Siria Siria Amichevole 1
20-11-2018 Haikou Cina Cina 1 – 1 Palestina Palestina Amichevole -
24-12-2018 Doha Iraq Iraq 2 – 1 Cina Cina Amichevole 1
28-12-2018 Doha Giordania Giordania 1 – 1 Cina Cina Amichevole -
7-1-2019 al-'Ayn Cina Cina 2 – 1 Kirghizistan Kirghizistan Coppa d'Asia 2019 - 1º turno -
11-1-2019 Abu Dhabi Filippine Filippine 0 – 3 Cina Cina Coppa d'Asia 2019 - 1º turno 2
20-1-2019 al-'Ayn Thailandia Thailandia 1 – 2 Cina Cina Coppa d'Asia 2019 - Ottavi di finale -
24-1-2019 Abu Dhabi Cina Cina 0 – 3 Iran Iran Coppa d'Asia 2019 - Quarti di finale - Uscita al 75’ 75’
Totale Presenze 66 Reti 17

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Shanghai SIPG: 2007
Shanghai SIPG: 2012
Shanghai SIPG: 2018

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2018 (27 reti)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 66 (17) se si comprendono le amichevoli non ufficiali.
  2. ^ Nell'onomastica cinese il cognome precede il nome. "Wu" è il cognome.
  3. ^ gianlucadimarzio.com, https://gianlucadimarzio.com/it/wu-lei-tutti-i-perche-del-calciatore-cinese-piu-forte-di-tutti.
  4. ^ Calciomercato, l'Espanyol ingaggia il 'Maradona cinese', su www.calciomercato.it. URL consultato il 29 gennaio 2019.
  5. ^ Espanyol, arriva "il Maradona cinese" - Sportmediaset, su Sportmediaset.it. URL consultato il 29 gennaio 2019.
  6. ^ (EN) Wu Lei: Espanyol sign Chinese winger once compared to Diego Maradona, 28 gennaio 2019. URL consultato il 29 gennaio 2019.
  7. ^ UFFICIALE: Espanyol, preso l'attaccante cinese Wu Lei - TUTTOmercatoWEB.com, su www.tuttomercatoweb.com. URL consultato il 29 gennaio 2019.
  8. ^ (EN) Benjamin Strack-Zimmermann, Philippines vs. China (0:3), su www.national-football-teams.com. URL consultato il 29 gennaio 2019.
  9. ^ Coppa d'Asia, Cina-Filippine 3-0: Lippi batte Eriksson e si qualifica, su La Gazzetta dello Sport - Tutto il rosa della vita. URL consultato il 29 gennaio 2019.
  10. ^ 2 presenze nei play-off

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Wu Lei, su national-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata
  • (DEENIT) Wu Lei, su Transfermarkt, Transfermarkt GmbH & Co. KG. Modifica su Wikidata
  • Wu Lei, su it.soccerway.com, Perform Group. Modifica su Wikidata
  • Wu Lei, su calcio.com, HEIM:SPIEL Medien GmbH. Modifica su Wikidata