World Kennel Union

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
World Kennel Union
AbbreviazioneWKU
Fondazione2012
FondatoreIgor Sulimov
Scopoassociazione internazionale cinofila
Mottowku
Sito web

Il World kennel Union (talvolta citata con l'acronimo WKU) è una federazione internazionale delle associazioni di allevatori canini fondata nel 2012 da rappresentanti di Ucraina, Italia, Polonia, Belgio, Pakistan, Georgia, Trinidad e Tobago, Spagna, Brasile Svezia e altri stati nel mondo .Aderiscono alla WKU associazioni cinologiche in rappresentanza di tante nazioni, per cooperare e tutelare una cinofilia fatta di sani principi. Da Settembre 2018, in Italia il mandato WKU viene esclusivamente dato alla Italian Kennel Federation.

La federazione riconosce oltre 460 razze distinte, ognuna appartenente ad una specifica nazione di origine, che rimane responsabile della stesura dello standard della razza. La WKU provvede alla traduzione e all'aggiornamento della documentazione nelle lingue ufficiali. Sia gli standard che i regolamenti internazionali sono disponibili in russo, inglese, spagnolo, tedesco e francese.

Razze canine riconosciute dalla WKU[modifica | modifica wikitesto]

Le razze canine sono suddivise in gruppi morfo funzionali (vedi l'elenco completo delle razze canine qui).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) World Kennel Union - Home, su worldkennelunion.org. URL consultato il 9 novembre 2016 (archiviato dall'url originale il 14 agosto 2016).
Cani Portale Cani: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cani