World Games (videogioco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
World Games
World Games.jpg
Schermata del Log rolling su Commodore 64
Sviluppo Epyx, K-Byte
Pubblicazione Epyx, U.S. Gold
Data di pubblicazione 1986-1989
Genere Multisportivo
Modalità di gioco Giocatore singolo, multiplayer
Piattaforma Commodore 64, MSX, Amiga, Atari ST, Amstrad CPC, ZX Spectrum, Apple IIGS, Master System, PC booter, Nintendo Entertainment System
Supporto Floppy disk, cassetta, cartuccia (console)
Fascia di età PEGI: 3+
Periferiche di input Joystick
Preceduto da Winter Games
Seguito da California Games

World Games è un videogioco sportivo sviluppato dalla Epyx per Commodore 64 nel 1986. Conversioni per Apple IIGS, Amstrad CPC, ZX Spectrum, SEGA Master System e altri sistemi furono pubblicate successivamente. Il gioco si colloca sulla falsariga dei precedenti titoli pubblicati dalla Epyx su eventi sportivi multipli, come Summer Games e Winter Games, basandosi stavolta su giochi tradizionali di vari paesi del mondo. Le recensioni della stampa furono generalmente buone, in particolare Zzap! assegnò un giudizio del 98% e Videogiochi News un titolo di "gioco del mese" alla versione per Commodore 64.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco permette al giocatore di competere in tutti gli eventi sequenzialmente, scegliendo soltanto uno o alcuni eventi, o fare pratica su un evento. Possono partecipare molti giocatori alternati, in più alcuni eventi sono scontri diretti giocabili da due giocatori contemporaneamente. La visuale di gioco è sempre laterale, con prospettiva più o meno rialzata.

Gli eventi disponibili nel gioco possono variare leggermente a seconda della piattaforma, di solito sono:

  • Weight lifting - Sollevamento pesi (Russia): basato su una serie di mosse da eseguire con il giusto tempismo.
  • Barrel jumping - Salto delle botti (Germania): un pattinatore su ghiaccio deve saltare al di sopra di un numero variabile di botti di legno stese.
  • Cliff diving - Tuffi dalla scogliera (Messico): il famoso tuffo di La Quebrada, stando attenti a non colpire le rocce o piantarsi sul fondo. Un pellicano commenta a gesti la riuscita del tuffo.
  • Slalom skiing - Slalom speciale (Francia): un percorso a scorrimento verticale verso il basso.
  • Log rolling - Logrolling (Canada): sfida tra due boscaioli in piedi su un tronco galleggiante, che cercano di far cadere l'altro ruotando il tronco con i piedi.
  • Bull riding - Rodeo (Stati Uniti): si cavalcano tori di crescente aggressività, bisogna riuscire a restare in groppa per 8 secondi. Nell'allenamento un secondo giocatore può controllare il toro.
  • Caber toss - Lancio del caber (Scozia): un atleta in kilt deve lanciare un lungo palo tenuto in equilibrio in verticale.
  • Sumo wrestling - Sumo (Giappone): un picchiaduro uno contro uno con molte possibili mosse, l'avversario va atterrato o fatto uscire dal ring.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi