Wonderbra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wonderbra Canadese. Circa 1975

Il Wonderbra è un reggiseno che sostiene ed esalta il seno, creato nel 1961 dalla stilista canadese Louise Poirier. L'azienda nata nel 1939 prende il nome di wonderbra nel 1955.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il "reggiseno delle meraviglie" che magnifica il décolleté con un sistema di push-up fa il suo debutto sul mercato americano nel 1994, lanciato dal marchio Playtex, divenendo ben presto un'icona culturale.

La modella della prima campagna pubblicitaria internazionale è la top model Eva Herzigova nel 1994, l'immagine immortalava la modella con il famoso push up e la didascalia Hello Boys, mentre in Italia con la scritta Guardami negli occhi/ Ho detto negli occhi. La campagna ebbe un enorme successo, tanto che gli furono attribuiti incidenti stradali da uomini distratti da questa pubblicità. Nel 2011 secondo un sondaggio è stata eletta come la pubblicità più efficace di sempre.[1]

Altre modelle che sono state testimonial per Wonderbra sono: Adriana Sklenaříková, Inna Zobove, Dita von Teese,[2] Miranda Kerr[3] e molte altre.

Testimonial[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Eva in reggiseno: "La pubblicità più efficace di sempre", d.repubblica.it, 31 marzo 2011. URL consultato l'11 febbraio 2015.
  2. ^ Dita Von Teese torna super sexy per Wonderbra, gossipblog.it, 9 settembre 2009. URL consultato l'11 febbraio 2015.
  3. ^ Miranda Kerr sexy-testimonial per Wonderbra: un push-up le dà la spinta, video.ilmessaggero.it, 7 marzo 2014. URL consultato l'11 febbraio 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Moda Portale Moda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moda