Wolgatatarische Legion

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wolgatatarische Legion
Bundesarchiv Bild 146-1981-059-12, Tartaren in der Wehrmacht.jpg
La Wolgatatarische Legion in marcia
Descrizione generale
Attiva A partire dal 1942
Nazione Germania Germania nazista
Flag of Tatarstan.svg Tatarstan
Tipo Fanteria
Dimensione 12.550 uomini
Battaglie/guerre Seconda guerra mondiale:
Supporata da

[senza fonte]

Voci su unità militari presenti su Wikipedia

La Legione dei Tartari del Volga (in tedesco: Wolgatatarische Legion) o Legione Idel-Ural è stata un'unità della Wehrmacht composta di volontari musulmani tartari del Volga, ma anche altri popoli dell'Idel-Ural: Baschiri, Ciuvasci, Mari, Udmurti, Mordvini.

Fu attiva dal 1942 ed arrivò a contare 12.550 uomini. Dal 23 febbraio 1943 fu impiegata unicamente per la lotta anti-partigiana in Francia, Belgio, e Paesi Bassi. Alla fine della guerra i superstiti furono rinchiusi nei gulag dai sovietici.

Un tartaro del Volga in uniforme tedesca

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Si considera il governo in esilio in Finlandia.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]