Witherite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Witherite
Witherite-t5037a.jpg
Classificazione Strunz5.AB.05
Formula chimicaBaCO3
Proprietà cristallografiche
Gruppo puntuale2/m 2/m 2/m
Gruppo spazialePmcn
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce – Minerale

La witherite è un minerale appartenente alla classe dei carbonati, nello specifico al gruppo dell'aragonite. Il termine Witherite deriva da D.W. Whitering, colui che scoprì e analizzò per la prima volta questo minerale.[1]

Abito cristallino[modifica | modifica wikitesto]

Sistema cristallino Ortorombico. I cristalli si presentano sempre geminati, assumendo una forma bipiramidale pseudoesagonale, dovuta alla crescita simultanea di tre individui. Possono assumere anche morfologie globulari o colonnari. I cristalli sono solitamente incolore o con tonalità sul bianco-grigio, hanno una lucentezza vitrea e una trasparenza traslucida.[2]

Origine e giacitura[modifica | modifica wikitesto]

La Witherite si trova solitamente in vene mineralizzate associata alla Galena. I giacimenti più noti si trovano ad esempio in Inghilterra (Cumberland) oppure negli Stati Uniti d'America (Minerva mine).[3]

Forma in cui si presenta in natura[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mineralogia, Cornelis Klein, Zanichelli (2004)
  2. ^ Mineralogia, Cornelis Klein, Zanichelli (2004)
  3. ^ Mineralogia, Cornelis Klein, Zanichelli (2004)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Webmin, su webmineral.com.
Mineralogia Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia