Wish I Could Fly

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Wish I Could Fly
ArtistaRoxette
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1º febbraio 1999
Durata4:40
Album di provenienzaHave a Nice Day
GenerePop
EtichettaEMI
ProduttorePer Gessle, Clarence Öfwerman, Todd Terry, Michael Ilbert, Marie Fredriksson
Registrazione1999
FormatiCDS, Maxi
Certificazioni
Dischi d'oro1 (Svezia)
Roxette - cronologia
Singolo precedente
(1996)
Singolo successivo
(1999)

Wish I Could Fly è un singolo del duo pop svedese Roxette, pubblicato nel 1999 come primo estratto dal sesto album in studio Have a Nice Day.

Il singolo[modifica | modifica wikitesto]

Wish I Could Fly, scritto da Per Gessle[1], segna il ritorno sulle scene dopo tre anni di silenzio, ma soprattutto diventa il loro maggior successo dai tempi di Sleeping in My Car del 1994.

Ha ottenuto un ottimo riscontro di pubblico alla sua uscita[2][3].

Nel Regno Unito[4], il singolo è riuscito ad arrivare all'undicesima posizione, diventando il miglior risultato per i Roxette dai tempi di Almost Unreal.

Wish I Could Fly si è inoltre piazzato nella top 10 di Svezia e Finlandia, e nella top 20 in Austria, Svizzera e Norvegia.

Benché l'album Have a Nice Day non sia stato pubblicato negli Stati Uniti, la Edel Music ha distribuito il singolo di Wish I Could Fly con la riedizione del greatest hits Don't Bore Us, Get to the Chorus!, ed è riuscito a raggiungere la posizione 27 nella classifica U.S. Adult Contemporary Chart nei primi mesi del 2000.

Nei paesi in lingua spagnola, il brano è stato distribuito con il titolo Quisiera Volar per l'airplay radiofonico.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD-Cardboard
  1. Wish I Could Fly - 4:40
  2. Happy Together - 4:13
CD-Maxi (EU)
  1. Wish I Could Fly - 4:40
  2. Happy Together - 4:13
  3. Wish I Could Fly [Demo 1997] - 4:13
CD-Maxi (UK)
  1. Wish I Could Fly - 4:40
  2. Happy Together - 3:55
  3. Wish I Could Fly [Tee's In House Mix] - 7:57
CD-Maxi (EU) Wish I Could Fly Remixes
  1. Wish I Could Fly [Tee's Radio Mix] - 4:02
  2. Wish I Could Fly [Tee's In House Mix] - 7:57
  3. Wish I Could Fly [StoneBridge R&B Mix] - 4:34
  4. Wish I Could Fly [StoneBridge Club Mix] - 6:33

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1999) Posizione
più alta[5]
Svizzera 12
Austria 11
Francia 80
Paesi Bassi 35
Belgio 18
Svezia 4
Finlandia 9
Norvegia 13

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Il video del brano è stato diretto da Jonas Åkerlund[6][7].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ “Wish I Could Fly” lyrics, thedailyroxette, 10 gennaio 1999.
  2. ^ “Wish I Could Fly” world premiere on Radio RIX, thedailyroxette, 30 dicembre 1998.
  3. ^ “Wish I Could Fly” #3 on Boxman’s chart, thedailyroxette, 30 dicembre 1998.
  4. ^ UK release also in March, thedailyroxette, 27 dicembre 1998.
  5. ^ italiancharts.com - Roxette - Wish I Could Fly
  6. ^ “Wish I Could Fly” video released January 18, thedailyroxette, 4 dicembre 1998.
  7. ^ “Wish I Could Fly” video tells about nightlife, thedailyroxette, 19 dicembre 1998.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica