Window Maker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Window Maker
Windowmaker con alcune dock.
Windowmaker con alcune dock.
Sviluppatore Window Maker team
Data prima versione 1997
Ultima versione 0.95.7 (2 agosto 2015)
Sistema operativo gnu package (non in lista)
Unix-like
Linguaggio C
Genere Windowing system
Licenza GNU General Public License e WTFPL
(licenza libera)
Sito web

Window Maker, o più semplicemente WMaker, è un window manager per il sistema grafico X Window System.

Window Maker fu originariamente scritto da Alfredo Kojima, un programmatore brasiliano, per l'ambiente desktop di GNUstep e doveva essere una versione migliorata di AfterStep.
Esso infatti, è nato con lo stile di OpenStep ed emula l'interfaccia grafica dei sistemi NextStep.

Window Maker è molto essenziale, ma allo stesso tempo efficace, veloce ed efficiente: per tali ragione è spesso usato su computer datati.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome originario era WindowMaker (senza spazi), ma ciò si scontrava con un prodotto della Windowmaker Software Ltd, azienda produttrice di software gestionale per la produzione di porte e finestre.
Nel 1998 un accordo tra gli sviluppatori di Window Maker e l'azienda "Windowmaker Software" stabilisce che il nome del window manager non doveva essere un'unica parola.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Software libero