Willys-Knight

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Willys-Knight
1923 Willys-Knight tourer (6102932218).jpg
Descrizione generale
Costruttore Regno Unito  Willys-Overland
Tipo principale Berlina
Altre versioni Torpedo
Cabriolet
Coupé
Produzione dal 1914 al 1932
Altre caratteristiche
Altro
Assemblaggio Elyria, Ohio (1913-15)
Toledo, Ohio (1915-1932)
1923 Willys-Knight tourer (6102917504).jpg

La Willys-Knight[1][2] è una famiglia di autovetture prodotta dalla casa automobilistica statunitense Morris Garages dal 1914 al 1932.[3]

John North Willys acquistò la Edwards Motor Car Company di Long Island nel 1913, trasferendo l'attività a Elyria in Ohio dove Willys possedeva lo stabilimento che aveva precedentemente prodotto l'automobile Garford. La produzione iniziò con un modello a quattro cilindri che aveva un prezzo di circa 2 500 dollari. La Willys-Knight utilizzava un motorizzazione a quattro e sei cilindri.

Nel 1915 Willys trasferì l'assemblaggio della Willys-Knight a Toledo, ma continuò a produrre i motori a Elyria. Nel 1917 venne montato un motore V8, che è stato venduto fino al 1919.

La produzione della Willys-Knight terminò nel novembre 1932 quando la società, in amministrazione controllata, smise di costruire auto a di alta gamma e si concentrò invece sulla produzione dell'economica Willys 77.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Motor Record, Ferguson Publishing Company, 1929. URL consultato il 3 maggio 2021.
  2. ^ (EN) Vanity Fair, Condé Nast, 1927. URL consultato il 3 maggio 2021.
  3. ^ https://web.archive.org/web/20180830150513/https://www.thechronicleherald.ca/wheelsnews/1142337-willys-knight-and-the-sleeve-valve-engine/

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili