Willis Forko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Willis Forko
Willis forko.jpg
Nazionalità Liberia Liberia
Altezza 178 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 2010
Carriera
Giovanili
2002
2003-2005
Università della South Carolina
Università del Connecticut
Squadre di club1
2006-2007 Real Salt Lake Real Salt Lake 14 (0)
2008 Van. Whitecaps 0 (0)
2008-2010 Bodo/Glimt Bodø/Glimt 58 (0)
2010 Van. Whitecaps 5 (0)
Nazionale
2008 Liberia Liberia 1 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Willis Forko (Monrovia, 12 novembre 1983) è un ex calciatore liberiano naturalizzato statunitense, che giocava come difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante sia nato in Liberia, Forko e la sua famiglia si sono trasferiti a Houston, in Texas, quando aveva ancora tre anni. Ha iniziato la carriera calcistica collegiale nel 2002, all'Università della South Carolina. Vi ha giocato una sola stagione, prima di trasferirsi all'Università del Connecticut. Alla UConn è stato impiegato in sessantacinque incontri, siglando tre reti e fornendo quindici assist, venendo poi nominato per due volte nel Terzo team della Costa-Est.

È stato selezionato come quattordicesima scelta nel secondo turno del Draft supplementare della Major League Soccer per il 2006 dal Real Salt Lake. Successivamente, ha avuto una breve esperienza con i canadesi dei Vancouver Whitecaps.

Il 24 marzo 2008, è stato reso noto il suo passaggio in Norvegia, al Bodø/Glimt. Nel 2010, è stato ingaggiato dai Vancouver Whitecaps, che l'hanno poi rilasciato a fine stagione.

Ha un fratello maggiore, di nome Sam, che ha giocato nel 2003 nei New York MetroStars.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Forko ha esordito nella Liberia il 6 settembre 2008, nel match valido per le qualificazioni al campionato del mondo 2010 contro il Gambia: il debutto è però coinciso con una sconfitta per tre a zero della sua Nazionale.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gambia - Liberia, fifa.com. URL consultato il 15-10-2009.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]