William G. Dillon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Asteroidi scoperti[1][2]: 53
21576 McGivney 19 settembre 1998
23712 Willpatrick[3] 1º gennaio 1998
35352 Texas[4] 7 agosto 1997
38269 Gueymard[5] 10 settembre 1999
51415 Tovinder[6] 15 marzo 2001
54820 Svenders[6] 11 luglio 2001
55276 Kenlarner[6] 16 settembre 2001
88297 Huikilolani[6] 11 luglio 2001
111661 Mamiegeorge[6] 16 gennaio 2002
111818 Deforest[6] 17 febbraio 2002
115561 Frankherbert[7] 20 ottobre 2003
127005 Pratchett[6] 1º aprile 2002

William G. Dillon (1957) è un astronomo statunitense.

Fondatore del Fort Bend Astronomy Club[8] di Stafford in Texas, è sposato con la collega Elizabeth R. Dillon.

Il Minor Planet Center gli accredita la scoperta di cinquantatré asteroidi, effettuate tra il 1996 e il 2009, di cui trentacinque in collaborazione con altri astronomi: Joseph A. Dellinger, Elizabeth R. Dillon, Max Eastman, Paul G. A. Garossino, Mike Knewtson, Randy Pepper, Keith Rivich e Don J. Wells.

Gli è stato dedicato l'asteroide 78393 Dillon.[9]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lista alfabetica degli scopritori di asteroidi, IAU Minor Planet Center. URL consultato l'8 novembre 2015.
  2. ^ Dati aggiornati all'8 novembre 2015. Nell'elenco appaiono solamente gli asteroidi con denominazione definitiva.
  3. ^ In collaborazione con Elizabeth R. Dillon.
  4. ^ In collaborazione con Randy Pepper.
  5. ^ In collaborazione con Keith Rivich.
  6. ^ a b c d e f g In collaborazione con Joseph A. Dellinger.
  7. ^ In collaborazione con Don Wells.
  8. ^ Traduzione letterale dall'inglese: Circolo per l'astronomia di Fort Bend
  9. ^ IAU, Scheda sinottica di 78393 Dillon, su minorplanetcenter.net. URL consultato il 19 aprile 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]