William FitzAlan, XVIII conte di Arundel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

William FitzAlan (Arundel, 147623 gennaio 1544) fu un nobile inglese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era figlio di Thomas FitzAlan, XVII conte di Arundel e Margaret Woodville.

Il 15 febbraio 1510 sposò Lady Anne Percy, figlia di Henry Percy, IV conte di Northumberland. Dall'unione nacque un figlio destinato a succedere al padre[1]:

Dapprima avente il titolo di barone Maltravers, successe al padre nel 1524 divenendo il diciottesimo conte di Arundel. Nel 1526 divenne inoltre Lord Ciambellano. Nel 1525 fu creato cavaliere dell'ordine della giarrettiera, dopo aver ricevuto nel 1489 l'investire a cavaliere dell'ordine del bagno[2].

FitzAlan ebbe l'onore di sorreggere lo Scettro con la colomba all'incoronazione di Anna Bolena nel 1533[3]. Tre anni dopo invece fu parte al processo contro la regina che l'avrebbe condannata a morte[4].

Durante la dissoluzione dei monasteri, acquisì un esteso territorio nel Sussex, incluso Michelham Priory[5].

Morì nel 1544 e venne sepolto nel castello di Arundel.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://www.tudorplace.com.ar/Bios/HenryFitzalan(18EArundel).htm
  2. ^ http://www.thepeerage.com/p427.htm
  3. ^ http://www.cyberancestors.com/cummins/ps125/ps125_123.htm
  4. ^ http://www.cyberancestors.com/cummins/ps125/ps125_123.htm
  5. ^ http://www.thepeerage.com/p427.htm

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Conte di Arundel Successore
Thomas FitzAlan 1524–1544 Henry FitzAlan