William Dalrymple

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
William Dalrymple

William Dalrymple (20 marzo 1965) è uno storico e scrittore britannico.

Ha scritto 3 libri basati sui suoi viaggi in Medio Oriente e nel Sud-Est asiatico, saggi e romanzi storici sull'India. Trascorre la maggior parte dell'anno a Nuova Delhi, mentre torna d'estate a Londra ed Edimburgo. È sposato e ha 3 figli.

Scrive regolarmente per The New York Review of Books, The Guardian, New Statesman e The New Yorker.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

William Dalrymple ha studiato all'Ampleforth College e al Trinity College dell'Università di Cambridge. A soli ventidue anni intraprende un viaggio da Gerusalemme a Xanadu che racconta nel suo primo libro, In Xanadu, del 1989). Nel successivo City of Djinns del 1994 racconta la storia della città di Delhi, dove ha vissuto per sei anni a partire dal 1989.

Affascinato dal Cristianesimo Orientale scrive From the Holy Mountain: A Journey in the Shadow of Byzantium del 1997, un intenso viaggio tra i luoghi del Vicino e Medio Oriente ortodosso; seguono i saggi raccolti in The Age of Kali: comincia con White Mughals a raccontare la storia dell'India del XVIII e XIX secolo.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Il Milione: da Gerusalemme a Xanadu sulle orme di Marco Polo (In Xanadu, 1989), Collana Saggi stranieri, Milano, Rizzoli, 1999, ISBN 88-17-86140-5.
  • Delhi. Un anno tra i misteri dell'India (City of Djinns, 1994), trad. M. Bottini, Milano, Rizzoli, 2001, ISBN 88-17-86793-4.
  • Dalla montagna sacra. Un viaggio all'ombra di Bisanzio (From the Holy Mountain: A Journey in the Shadow of Byzantium, 1997), trad. L. Santini, Rizzoli, 1998, pp. 376, ISBN 88-17-85018-7.
  • In India (The Age of Kali, 1998), trad. S. Mancini, Collana Saggi stranieri, Milano, Rizzoli, 88-17-86424-2.
  • Nella terra dei Moghul Bianchi. Amore, tradimento e morte nell'India coloniale (White Mughals, 2002), Collana Saggi stranieri, Milano, Rizzoli, 2002.
  • (EN) Begums, Thugs & White Mughals. The Journals of Fanny Parkes, 2002.
  • L'assedio di Delhi. 1857: lo scontro finale fra l'ultima dinastia Moghul e l'impero britannico (The Last Mughal, The Fall of a Dynasty, Delhi 1857; 2006), Collana Varia saggistica straniera, Milano, Rizzoli, 2007, ISBN 978-88-17-01958-3.
  • Nove vite. Alla ricerca del sacro nell’India moderna (Nine lives: In Search of the Sacred in Modern India), trad. S. D'Onofrio, Collana La collana dei casi, Adelphi, 2011, pp. 366, ISBN 978-88-45-92601-3.
  • Il ritorno di un Re (Return of a King. The Battle for Afghanistan, 2012), trad. S. D'Onofrio, Collana L'oceano delle storie, Milano, Adelphi, 2015, pp. 663, ISBN 978-88-45-92997-7.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN66535509 · LCCN: (ENn90612980 · ISNI: (EN0000 0001 1474 0921 · GND: (DE143557300 · BNF: (FRcb12321653v (data)
Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Letteratura