William Cooper

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

William Cooper, pseudonimo di Harry Summerfield Hoff (Crewe, 1910Londra, 2002), è stato uno scrittore britannico.

Nel 1950 pubblicò Scene di vita provinciale, che ebbe una grande influenza sugli Angry Young Men, quali John Wain e John Braine.

Negli anni seguenti pubblicò molti romanzi, dei quali l'ultimo fu Scene di vita e morte (1999).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • William Cooper, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 25-8-2013.
Controllo di autoritàVIAF: (EN108663931 · ISNI: (EN0000 0001 0931 7475 · LCCN: (ENn50031278 · BNF: (FRcb118975954 (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie