Wilhelm Nusselt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Kraft Ernst Wilhelm Nusselt (Norimberga, 25 novembre 1882Monaco di Baviera, 1 settembre 1957) è stato un ingegnere tedesco. Nacque a Norimberga nel 1882 da Johannes e Pauline Fuchs.

Nusselt studiò ingegneria meccanica presso l'Università Tecnica di Monaco (Technische Universität München), dove ottenne il dottorato nel 1907. Insegnò a Dresda nel quadriennio 1913-1917.

Durante il periodo di insegnamento sviluppò metodi di analisi dimensionale nell'ambito del trasferimento di calore, benché non possedesse alcuna conoscenza del teorema di Buckingham π o di ogni altro sviluppo di Lord Rayleigh. Così facendo aprì la porta per un'ulteriore metodo di analisi del trasferimento di calore.

Dopo aver insegnato e lavorato in Svizzera e in Germania tra il 1917 e il 1925, fu nominato alla Cattedra di Meccanica Teorica a Monaco. Intraprese importanti ricerche nel campo di scambiatori di calore.

Il numero di Nusselt utilizzato in meccanica dei fluidi e nello studio del trasferimento del calore è così chiamato in suo onore.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN119694830 · LCCN: (ENn82062699 · GND: (DE127187626