Wikispecies

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Wikispecies
sito web
Logo
URLspecies.wikimedia.org/
Tipo di sitoArchivio di specie
LinguaMultilingua
RegistrazioneOpzionale
CommercialeNo
ProprietarioWikimedia Foundation
Creato daBenedikt Mandl, Jimmy Wales e la comunità Wikispecies
Lancio14 settembre 2004

Wikispecies è un progetto della Wikimedia Foundation che si propone di operare una raccolta delle specie viventi in un archivio multimediale.[1]

Il progetto fu proposto da Benedikt Mandl nel 2004[2] e, nel 2021, ha superato il numero di 750 000 pagine.[3] Il progetto esiste in 131 lingue e, come altre iniziative Wikimedia, i suoi contenuti sono pubblicati sotto la doppia licenza GNU FDL e Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) American Association for the Advancement of Science, NET NEWS: Calling All Taxonomists, in Science, vol. 307, n. 5712, 18 febbraio 2005, pp. 1021–1021, DOI:10.1126/science.307.5712.1021a. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  2. ^ (EN) Mark Peplow, Species list reaches half-million mark, in Nature, 15 marzo 2005, pp. news050314–6, DOI:10.1038/news050314-6. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  3. ^ Statistics - Wikispecies, su species.wikimedia.org. URL consultato il 25 febbraio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]