Wikipedia:Raduni/Editathon a Ivrea - La conoscenza come bene comune

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ivrea da Giardini Donne della Resistenza
Ivrea, primo stabilimento Olivetti.

Sabato 23 ottobre, ad Ivrea si terrà l'evento "la conoscenza come bene comune" promosso dall'Accademia dell’Hardware e del Software Libero “Adriano Olivetti” in collaborazione con Wikimedia Italia e Pubblico-08 e con l'adesione del Polo Formativo "Officina H" e del Museo Tecnologic@mente (Laboratorio Museo Tecnologicamente - Fondazione Natale Capellaro).

L'Accademia dell'Hardware e del Software Libero nasce a Ivrea con l’obiettivo di creare un punto di incontro dedicato alla diffusione della cultura attraverso la promozione delle tecnologie informatiche libere e aperte. L'Accademia è dedicata ad Adriano Olivetti, uno dei primi ad intravedere l’importanza della filosofia della “conoscenza come bene comune”, una risorsa sempre più importante soprattutto nel nuovo scenario della società basata sulla conoscenza.

L'evento si terrà in occasione del Linux Day, una manifestazione italiana no-profit consistente in un insieme di eventi contemporanei organizzati in diverse città italiane, con lo scopo di promuovere il sistema operativo GNU/Linux e il software libero.

Dove e Quando[modifica wikitesto]

Sabato 23 Ottobre, dalle ore 10:00 alle ore 18:00, presso il Polo Formativo "Officina H", in via Montenavale ad Ivrea. Per chi fosse interessato la sera, dalle 19.00 alle 22.00 circa, è prevista anche una cena conviviale presso (da definire).

Programma[modifica wikitesto]

  • ore 9.30: registrazione partecipanti
  • ore 10.00:
    • introduzione ai laboratori Wikipedia ed Edit-a-thon - Iolanda Pensa
    • OpenStreetMap - Marco Brancolini
    • la conoscenza come bene comune - Norberto Patrignani
    • Inqui-NO progetto basato su Arduino di raccolta dati sull'inquinamento atmosferico - I tutor del fablab
  • ore 11.00: la conoscenza nasce dall'esperienza: in esterna esplorando Ivrea e il sito UNESCO Olivetti
  • ore 13:00 pranzo dello Zac!
  • ore 14:00: Sessioni parallele: laboratorio Wikipedia (Editathon), Laboratorio OpenStreetMap (Mapathon)
  • ore 19:00 aperitivo conviviale
  • mattinata del 24 ottobre - su richiesta, possibilità di escursioni "naturalistiche" / passeggiate "culturali" con l'autore

Partecipanti[modifica wikitesto]

L'evento è aperto ad un massimo di 100 partecipanti, nel rispetto delle norme sul distanziamento. È obbligatorio l'uso della mascherina e sarà a disposizione gel disinfettante. L'ingresso è libero ma è necessario iscriversi compilando il form sul sito https://www.accademialiberaivrea.eu/registrazione-linux-day-2021-ivrea/. Per info inviare una mail a: info[at]accademialiberaivrea.eu

Sicuramente[modifica wikitesto]

Forse[modifica wikitesto]

Editathon[modifica wikitesto]

L'obiettivo è quello di aggiornare quelle esistenti e crearne di nuove su Ivrea e sull'Olivetti. Scegli in anticipo la voce su cui lavorerai fra quelle elencate di seguito; quelle senza firma accanto non sono ancora state "adottate" e aspettano solo te!

Voci da scrivere[modifica wikitesto]

Voci da migliorare[modifica wikitesto]

Mapping[modifica wikitesto]

  • Introduzione ad OpenStreetMap
  • Inseriamo in OpenStreetMap i dati che sono stati rilevati al mattino (OsmAnd, Field Papers, e/o altro)
  • Il patrimonio culturale in OSM
  • Come si mappa un sito Unesco?

Come arrivare[modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Voy:Ivrea § Come_arrivare.

In auto[modifica wikitesto]

In treno[modifica wikitesto]

In bici[modifica wikitesto]

Informazioni pratiche[modifica wikitesto]

Cosa portare[modifica wikitesto]

Per partecipare alle attività sarà necessario portare un computer portatile.

Collegamenti esterni[modifica wikitesto]