Why Don't We

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Why Don't We
WDW-GOYK8722.jpg
I Why Don't We al B96 Jingle Bash 2018
Paese d'origineStati Uniti Stati Uniti
GenerePop[1]
Teen pop
Dance pop
Periodo di attività musicale2016 – in attività
EtichettaAtlantic Records
Album pubblicati1
Studio1
Logo ufficiale
Sito ufficiale

I Why Don't We (comunemente abbreviati con WDW) sono una boy band statunitense, formatasi il 27 settembre 2016. La band è composta da Jonah Marais Roth Frantzich da Stillwater, Corbyn Matthew Besson da Fairfax, Daniel James Seavey da Portland, Jack Robert Avery da Susquehanna e Zachary Dean Herron da Dallas, ognuno dei quali prima di entrare a far parte della band aveva iniziato una carriera solista pubblicando cover e singoli sulla piattaforma musicale di Spotify e su YouTube.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La band si è formata il 27 settembre del 2016 e lo ha annunciato il 29 settembre 2016 sul loro canale YouTube.[2]

Il 7 ottobre 2016 il gruppo ha pubblicato il loro singolo di debutto Taking You, una traccia tratta dal loro EP di debutto Only the Beginning che è stato pubblicato successivamente il 25 novembre dello stesso anno. Il loro secondo EP Something Different è stato pubblicato l'11 aprile 2017. Il 2 giugno 2017 hanno pubblicato il loro terzo EP Why Don't We Just.

Nello stesso anno hanno finito il loro Something Different Tour negli Stati Uniti. Il 29 agosto 2017 hanno pubblicato un altro singolo These Girls.

Il 23 novembre 2017 hanno pubblicato il loro Ep natalizio intitolato A Why Don't We Christmas.

Nel 2018 hanno pubblicato due singoli, Hooked il 7 giugno e Talk il 6 luglio, che fanno parte del loro album di debutto 8 Letters.

Nel 2019 la band ha deciso di pubblicare un singolo ogni mese per il resto dell'anno il primo è stato pubblicato il 17 gennaio 2019 intitolato Big Plans, il 14 febbraio 2019 Cold In LA, il 20 marzo 2019 I Don't Belong in This Club in collaborazione con Macklemore. Inoltre il 20 aprile è uscita Don't Change, per il film Ugly Dolls.

Il 15 maggio pubblicano il singolo Unbelievable. Successivamente hanno pubblicato Come to Brazil il 28 giugno 2019, I Still Do il 26 luglio 2019, What Am I il 23 agosto 2019, What Am I (Live & Unplugged) il 27 settembre 2019, il giorno del loro terzo anniversario come band, Mad At You il 25 ottobre 2019, With You This Christmas il 29 novembre 2019 e il 30 dicembre è uscita Chills.

Il 17 settembre 2020 annunciano il singolo Fallin'[3], pubblicato il 29 settembre.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 2016 – Only the Beginning
  • 2017 – Something Different
  • 2017 – Why Don't We Just
  • 2017 – Invitation
  • 2017 – A Why Don't We Christmas

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2016 – Taking You
  • 2016 – Nobody Gotta Know
  • 2016 – Just to See You Smile
  • 2016 – Free
  • 2016 – You and Me at Christmas
  • 2017 – Something Different
  • 2017 – Why Don't We Just
  • 2017 – These Girls
  • 2018 – Trust Fund Baby
  • 2018 – Hooked
  • 2018 – Talk
  • 2018 – 8 Letters
  • 2019 – Big Plans
  • 2019 – Cold In LA
  • 2019 – I Don't Belong in This Club (feat. Macklemore)
  • 2019 – Don't Change
  • 2019 – Unbelievable
  • 2019 – Come to Brazil
  • 2019 – I Still Do
  • 2019 – What Am I
  • 2019 – What Am I / live and unplugged
  • 2019 – Mad At You
  • 2019 – With You This Christmas
  • 2019 – Chills
  • 2020 – Fallin'
  • 2020 – Lotus Inn
  • 2020 – Slow Down

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Why Don't We, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 9 marzo 2020. Modifica su Wikidata
  2. ^ Filmato audio (EN) Why Don't We • Our First Day As A Band, su YouTube, 29 settembre 2016. URL consultato il 16 gennaio 2021.
  3. ^ (EN) whydontwemusic, FALLIN’. OUR NEW SINGLE. OUT 9/29. PRE ORDER THE SIGNED CD NOW. (Tweet), su Twitter, 17 settembre 2020. URL consultato il 30 settembre 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN5533153653252155900000 · ISNI (EN0000 0004 7052 5363 · LCCN (ENno2018149529 · GND (DE1166273504 · WorldCat Identities (ENlccn-no2018149529
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica