Whenever, Wherever

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Whenever, Wherever
Wherenever.png
Screenshot del video
Artista Shakira
Tipo album Singolo
Pubblicazione 18 dicembre 2001
Durata 3 min : 16 s
Album di provenienza Laundry Service
Dischi 1
Genere World music
Pop latino
Etichetta Sony International
Registrazione 2000
Certificazioni
Dischi d'oro Regno Unito Regno Unito[1]
(Vendite: 400.000+)
Austria Austria[2]
(Vendite: 15.000+)
Finlandia Finlandia[3]
(Vendite: 5.000+)
Dischi di platino Australia Australia (3)[4]
(Vendite: 210.000+)

Belgio Belgio (2)[5]
(Vendite: 100.000+)
Grecia Grecia[6]
(Vendite: 30.000+)
Italia Italia (2)[7]
(Vendite: 80.000+)
Norvegia Norvegia (3)[8]
(Vendite: 30.000+)
Germania Germania[9]
(Vendite: 500.000+)
Stati Uniti Stati Uniti[10]
(Vendite: 1.000.000+)

Svizzera Svizzera (2)[11]
(Vendite: 80.000+)
Svezia Svezia (2)[12]
(40.000+)
Dischi di diamante Francia Francia[13]
(Vendite: 750.000+)
Shakira - cronologia
Singolo precedente
(1999)
Singolo successivo
(2002)

Whenever, Wherever è il primo singolo in inglese della cantante colombiana Shakira, estratto nel 2000 dall'album Laundry Service del quale ha costituito il pezzo trainante; è inoltre, secondo le statistiche di vendita dei singoli, una delle canzoni dell'artista che ha ottenuto più successo, seconda solo a Hips Don't Lie (2006). La versione spagnola si intitola Suerte. La canzone ha avuto un grandissimo successo planetario, raggiungendo il #1 nelle classifiche di: tutta l'America Latina, Germania, Irlanda, Australia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Italia, Grecia, Libano, Messico, Polonia, Svezia e Svizzera. Inoltre è entrata in top 10 anche in tutta Europa, Regno Unito, Giappone e addirittura nella Billboard Hot 100, risultato che di rado cantanti non statunitensi raggiungono al loro debutto.

Come si apprende dal booklet interno all'album, nonché da interventi della stessa cantante, alla composizione del testo diede il suo decisivo contributo Gloria Estefan, autrice, tra l'altro, del testo in inglese di Eyes Like Yours.

Video[modifica | modifica wikitesto]

Il video comincia con Shakira inabissata nel mare che riemerge atterrando sulla scogliera e iniziando a ballare. Poi lo scenario si sposta su Shakira che danza in un deserto fra dei cavalli e il sole di fuoco che tramonta. Successivamente i cavalli spariscono e lei continua il ballo dopo di che lo scenario cambia nuovamente e mostra Shakira ballare sul fango. Alla fine Shakira continua la coreografia fra delle montagne innevate e, alla fine, si butta giù, finendo in una vasca. Questo video, apprezzatissimo da pubblico e critica, ha vinto un Latin Grammy Awards nella categoria "Miglior Video Musicale", nonché numerosi altri riconoscimenti.

Il video ha ottenuto la certificazione Vevo.

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2002) Posizione
Massima
Australia[14] 1
Austria[15] 1
Belgio (Fiandre)[15] 1
Belgio (Vallonia)[15] 1
Canada[16] 4
Danimarca[15] 1
Europa[17] 1
Finlandia[15] 1
Francia[15] 1
Germania[18] 1
Grecia[19] 1
Giappone[20] 8
Irlanda[21] 1
Italia[15] 1
Norvegia[15] 1
Nuova Zelanda[22] 1
Paesi Bassi[15] 1
Regno Unito[23] 2
Spagna[24] 1
Stati Uniti[25] 6
Stati Uniti (Pop)[26] 4
Stati Uniti (Latin)[27] 1
Svezia[15] 1
Svizzera[28] 1
Ungheria[29] 1

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2002) Posizione
Australia[30] 2
Austria[31] 1
Belgio (Friande)[32] 3
Belgio (Vallonia)[33] 3
Francia[34] 3
Italia[35] 1
Irlanda[36] 4
Nuova Zelanda[37] 5
Paesi Bassi[38] 2
Regno Unito[39] 7
Svizzera[40] 2
Stati Uniti[41] 28

Classifiche di fine decennio[modifica | modifica wikitesto]

(2000–2009) Posizione
Australia 21
Germania[42] 11
Paesi Bassi[43] 6
Regno Unito[44] 38

|}

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Certified Awards
  2. ^ IFPI Austria - Verband der Österreichischen Musikwirtschaft
  3. ^ Whenever Wherever disco d'oro in Finlandia.
  4. ^ ARIA Charts - Accreditations - 2002 Singles
  5. ^ ultratop.be - ULTRATOP BELGIAN CHARTS
  6. ^ http://web.archive.org/web/20020808004726/http://www.ifpi.gr/chart02.htm
  7. ^ http://www.hitparadeitalia.it/hp_yends/hpe2002.htm
  8. ^ IFPI Norsk platebransje
  9. ^ Bundesverband Musikindustrie: Gold-/Platin-Datenbank
  10. ^ Certificazioni Whenever Wherever in America, RIAA.
  11. ^ The Official Swiss Charts and Music Community
  12. ^ http://www.ifpi.se/wp-content/uploads/ar-20021.pdf
  13. ^ Shakira lancera "Rabiosa" avec deux featurings: Pitbull et El Cata
  14. ^ (EN) Australian Charts - 10/02/2002, australian-charts.com. URL consultato il 28 febbraio 2011.
  15. ^ a b c d e f g h i j (EN) Shakira - Whenever Wherever - austriancharts.at, austriancharts.at. URL consultato il 28 febbraio 2011.
  16. ^ (EN) Andamento di Whenever, Wherever nella classifica del Canada. URL consultato il 25 agosto 2011.
  17. ^ WWE Extreme Rules 2011 Highlights [HD] - YouTube
  18. ^ Die ganze Musik im Internet: Charts, News, Neuerscheinungen, Tickets, Genres, Genresuche, Genrelexikon, Künstler-Suche, Musik-Suche, Track-Suche, Ticket-Suche - musicline.de
  19. ^ Ελληνικό Chart
  20. ^ http://www.billboard.com/#/artist/Shakira/chart-history/147604?f=848&g=Singles
  21. ^ GFK Chart Track
  22. ^ (EN) New Zealand Charts - 10/02/2002, charts.org.nz. URL consultato il 28 febbraio 2011.
  23. ^ Chart Stats - Shakira - Whenever Wherever
  24. ^ Andamento di Whenever, Wherever nella classifica della Spagna.
  25. ^ Whenever, Wherever nella classifica americana
  26. ^ Shakira Album & Song Chart History | Billboard.com
  27. ^ Shakira Album & Song Chart History | Billboard.com
  28. ^ (EN) Schweizer HitParade - Singles Top 75 -03/02/2002, hitparade.ch. URL consultato il 28 febbraio 2011.
  29. ^ Kereső - lista és dátum szerint - Archívum - MAHASZ - Magyar Hangfelvétel-kiadók Szövetsége
  30. ^ ARIA Charts - End of Year Charts - Top 100 Singles 2002
  31. ^ Jahreshitparade 2002 - austriancharts.at
  32. ^ ultratop.be - ULTRATOP BELGIAN CHARTS
  33. ^ ultratop.be - ULTRATOP BELGIAN CHARTS
  34. ^ Disque en France
  35. ^ Hit Parade Italia - Top Annuali Single: 2002
  36. ^ >> IRMA << Irish Charts - Best of 2002 >>
  37. ^ The Official New Zealand Music Chart
  38. ^ http://www.top40.nl/pdf/Top%20100/top%20100%20-%202002.pdf
  39. ^ http://www.ukchartsplus.co.uk/ChartsPlusYE2002.pdf
  40. ^ Swiss Year-End Charts 2002 - swisscharts.com
  41. ^ http://www.vnuemedia.com/bb/biz/yearendcharts/2002/hsititl.jsp
  42. ^ Die ultimative Chart Show | Hits des neuen Jahrtausends | Download, RTL.de. URL consultato il 14 marzo 2012.
  43. ^ Dutch Charts, RTL.de. URL consultato il 15 febbraio 2013.
  44. ^ Top 100 best selling singles of the noughties| Download, Moopy, 5 gennaio 2010.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica