Wexner Center for the Arts

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Wexner Center for the Arts

Il Wexner Center for the Arts (in italiano, "Centro Wexner per le Arti") è un complesso di edifici nel campus dell'Ohio State University, sito a Columbus (Ohio) e inaugurato nel 1989, realizzato su progetto di Peter Eisenman[1].

Il centro[modifica | modifica wikitesto]

Il nome del centro deriva da Harry Wexner, presidente e fondatore della Limited Brands oltre che suo principale benefattore.

Il Wexner Center contiene laboratori di ricerca per vari ambiti artistici, alloggi per gli artisti, sale per le esposizioni e per le arti connesse ai media (per il montaggio di film e video).

Nell'ottobre 2005, le gallerie sono state chiuse per un breve periodo a causa di restauri [2].

Il centro continua a esistere grazie soprattutto ad incentivi ed investimenti esterni all'ateneo, oltre che a donazioni dei normali cittadini.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La storia del Wexner Center dal sito ufficiale, su wexarts.org.
  2. ^ Intervista al direttore Sherri Geldin che discute dei lavori, su osu.edu (archiviato dall'url originale il 19 settembre 2011).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0001 0823 8791