Welcome to the Family (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Welcome to the Family
WelcomeToTheFamily.png
Logo della serie
Titolo originale Welcome to the Family
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2013
Formato serie TV
Genere Commedia
Stagioni 1
Episodi 11
Durata 50 min. (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Risoluzione 480i (SDTV)
1080i (HDTV)
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Mike Sikowitz
Interpreti e personaggi
Casa di produzione Sony Pictures Television, FanFare Productions
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 3 ottobre 2013
Al 6 dicembre 2013
Rete televisiva NBC, STAR World India

Welcome to the Family è una serie televisiva statunitense di genere commedia prodotta da Sony Pictures Television e FanFare Productions, andata in onda sulla rete NBC dal 3 ottobre 2013[1]. A causa della scarsa audience registrata, dopo soli tre episodi trasmessi, il 18 ottobre 2013 ne è stata annunciata la cancellazione dai palinsesti della NBC[2], ma la messa in onda è continua regolarmente sul canale STAR World India fino all'episodio 9[3]. I primi sei episodi sono poi stati resi disponibili online su Hulu[4][5].

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il giorno della cerimonia di diploma, Molly Yoder annuncia ai genitori Dan e Caroline di essere incinta, rovinando i loro piani di stare un po' da soli alla sua partenza per l'Arizona State University. Il padre del bambino è il coetaneo Junior Hernandez, un ragazzo di origini latine che è il vanto e l'orgoglio della sua famiglia per essere il primo a frequentare il college. A causa della gravidanza e della decisione di Molly e Junior di sposarsi, le due famiglie, molto diverse culturalmente, sono costrette ad unirsi e andare d'accordo: i padri trovano le maggiori difficoltà nel diventare amici, mentre le madri iniziano un approccio più morbido per conoscersi poco alla volta.

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 11 2013 inedita

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il pilot della serie, il cui primo titolo era Chuey and Me (in cui Chuey è il nome precedente del signor Hernandez)[6][7], viene ordinato da NBC alla fine di gennaio 2013[8]. Tra febbraio e i primi di marzo vengono scelti Mike O'Malley[9] e Mary McCormack[10] per i ruoli, rispettivamente, di Dan e Katrina (poi Caroline) Yoder, mentre Aramis Knight ed Ella Rae Peck interpretano Demetrio Hernandez e Molly Yoder[11]. Nei giorni seguenti al cast si uniscono Ricardo Chavira[12], Justina Machado e Joseph Haro[13] per interpretare Miguel, Lisette e Junior Hernandez.

Agli upfront di maggio 2013, viene confermata la produzione di una prima stagione completa[14], che va in onda nell'autunno 2013[15], dal 3 ottobre[1]. Nei giorni seguenti viene diffuso il trailer e una prima clip. All'inizio di luglio Aramis Knight viene sostituito con Fabrizio Zacharee Guido[16], mentre, rispettivamente a metà agosto e a metà ottobre, Eva Longoria[17] e Yvette Nicole Brown vengono annunciate tra le guest star[18]. A causa della scarsa audience registrata, dopo soli tre episodi trasmessi su un totale di undici, il 18 ottobre 2013 ne viene annunciata la cancellazione dai palinsesti della NBC[2], ma la messa in onda continua regolarmente sul canale STAR World India fino all'episodio 9.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Amanda Kondolojy, NBC Announces Fall Premiere Dates for New Season Including 'The Voice', 'The Blacklist', 'The Michael J Fox Show', 'Grimm', 'Revolution' & More in TV By the Numbers @ Zap2it, 21 giugno 2013. URL consultato il 22 giugno 2013.
  2. ^ a b (EN) Michael O'Connell, NBC Cancels 'Ironside,' 'Welcome to the Family'; Slots 'Community,' 'Chicago PD' in The Hollywood Reporter, 18 ottobre 2013. URL consultato il 18 ottobre 2013.
  3. ^ (EN) Fall TV Guide 2013, 25 settembre 2013. URL consultato il 30 novembre 2013.
  4. ^ (EN) Welcome to the Family on Hulu. URL consultato il 30 novembre 2013.
  5. ^ (EN) Hulu offers a few fall premieres from Fox, ABC and NBC online before they air, 10 settembre 2013. URL consultato il 30 novembre 2013.
  6. ^ (EN) Joel Thomas, NBC greenlights multicultural pilot 'Welcome To The Family' in TV Rage, 23 gennaio 2013. URL consultato il 28 maggio 2013.
  7. ^ Paolo, TV USA Gazette Extra – Pilots 2013: NBC in Antonio Genna Blog, 18 marzo 2013. URL consultato il 28 maggio 2013.
  8. ^ (EN) NBC orders comedy pilot 'Welcome to the Family' while CW re-selects 'Selection' in HitFix, 23 gennaio 2013. URL consultato il 28 maggio 2013.
  9. ^ (EN) Vlada Gelman, Pilot Scoop: Glee's Mike O'Malley Joins NBC's Welcome to the Family as a Grandpa-to-Be in TV Line, 14 febbraio 2013. URL consultato il 28 maggio 2013.
  10. ^ (EN) Philiana Ng, Mary McCormack Set for NBC Comedy 'Welcome to the Family' in The Hollywood Reporter, 1º marzo 2013. URL consultato il 28 maggio 2013.
  11. ^ (EN) Nellie Andreeva, Audra McDonald To Co-Star In CBS’ ‘The Ordained’, 2 Join ‘Welcome To The Family’ in Deadline.com, 1º marzo 2013. URL consultato il 28 maggio 2013.
  12. ^ (EN) Nellie Andreeva, Ricardo Chavira To Star In NBC’s ‘Welcome To The Family’, ‘Jacked Up’ Adds Actress in Deadline.com, 5 maggio 2013. URL consultato il 28 maggio 2013.
  13. ^ (EN) Nellie Andreeva, Justina Machado To Star In NBC’s ‘Welcome To The Family’, CW’s ‘Oxygen’ Adds Actress in Deadline.com, 6 marzo 2013. URL consultato il 28 maggio 2013.
  14. ^ (EN) Jace Lacob, TV Upfronts 2013: NBC, ABC, CBS, Fox, and the CW by the Numbers in The Daily Beast, 8 maggio 2013. URL consultato il 28 maggio 2013.
  15. ^ (EN) Patrick Munn, Upfronts 2013: First Look At NBC’s ‘Welcome To The Family’ in TV Wise, 13 maggio 2013. URL consultato il 28 maggio 2013.
  16. ^ (EN) 'World War Z' star Fabrizio Guido joins NBC's 'Welcome to the Family', 2 luglio 2013. URL consultato l'11 luglio 2013.
  17. ^ (EN) Eva Longoria To Appear On NBC’s ‘Welcome To The Family’ For ‘Desperate Housewives’ Reunion With Ricardo Chavira, 14 agosto 2013. URL consultato il 18 agosto 2013.
  18. ^ (EN) Yvette Nicole Brown to guest star in 'Welcome to the Family', 17 ottobre 2013. URL consultato il 19 ottobre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione