Welcome to Collinwood

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Welcome to Collinwood
Welcome to Collinwood.png
Una scena del film
Titolo originaleWelcome to Collinwood
Paese di produzioneStati Uniti
Anno2002
Durata86 min
Generecommedia
RegiaAnthony e Joe Russo
SoggettoAge & Scarpelli
SceneggiaturaAnthony e Joe Russo
ProduttoreGeorge Clooney
Distribuzione (Italia)Mediafilm
FotografiaCharles Minsky, Lisa Rinzler
MontaggioAmy E. Duddleston
MusicheMark Mothersbaugh
ScenografiaTom Meyer
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Welcome to Collinwood è un film del 2002 diretto da Anthony e Joe Russo, remake del film di Mario Monicelli del 1958 I soliti ignoti, presentato in anteprima nella Quinzaine des Réalisateurs al 55º Festival di Cannes il 24 maggio 2002.
Nelle sale italiane è uscito il 6 giugno 2003.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Cinque amici approfittano della soffiata di un altro, poi finito in galera e quindi morto sotto un camion, per mettere a segno un colpo nella abitazione in cui va a servizio una ragazza di nome Carmela, la quale si innamorerà del capo della banda (Sam Rockwell) e fornirà loro le chiavi dell'appartamento. Ma il colpo non andrà a buon fine e, come nel film di Monicelli, la banda di imbranati farà saltare la parete sbagliata che gli consentirà l'accesso alla cucina, anziché alla cassaforte come avrebbero voluto: questo gli permetterà tuttavia di gustare un'ottima pasta e fagioli, almeno fino a quando uno di loro non deciderà di scaldarla facendo così saltare in aria la stanza.

I personaggi corrispondenti ne I soliti ignoti[modifica | modifica wikitesto]

Banda
  • Sam Rockwell: Pero, corrispondente al personaggio di Peppe interpretato da Vittorio Gassmann (capo della banda in entrambi i film, anche se in questo film non balbetta)
  • William H. Macy: Riley, corrispondente al personaggio di Tiberio interpretato da Marcello Mastroianni (ha due volte il braccio ingessato, la seconda per davvero, in entrambi i film)
  • Isaiah Washington: Leon, corrispondente al personaggio di Ferribotte interpretato da Tiberio Murgia (morbosamente geloso della sorella Carmelina/Michelle, in entrambi i film)
  • Michael Jeter: Toto, corrispondente al personaggio di Capannelle interpretato da Carlo Pisacane (è colui che trova la pasta e fagioli nel frigo, in entrambi i film)
  • Andy Davoli: Basil, corrispondente al personaggio di Mario interpretato da Renato Salvatori (abbandona il colpo per amore di Carmelina/Michelle, in entrambi i film)
Collaboratori esterni
  • George Clooney: Jerzy, corrispondente al personaggio di Dante Cruciani interpretato da Totò
  • Luis Guzmán: Cosimo, corrispondente al personaggio di Cosimo interpretato da Memmo Carotenuto (è l'ideatore del colpo che muore investito in entrambi i film)
Donne

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema