We Are the Night

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
We Are the Night
Artista The Chemical Brothers
Tipo album Studio
Pubblicazione 2007
Giappone 27 giugno
Regno Unito 2 luglio
Stati Uniti 17 luglio
Durata 69:43
Dischi 1
Tracce 12
Genere Musica elettronica
Etichetta Virgin
Registrazione Londra
Formati CD
The Chemical Brothers - cronologia
Album precedente
(2005)
Album successivo
(2007)

We Are the Night è un album del gruppo musicale di musica elettronica britannico The Chemical Brothers, pubblicato il 15 giugno 2007 dall'etichetta discografica Virgin Records.

Dal disco sono stati pubblicati i singoli di successo Do It Again e The Salmon Dance.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD (Virgin 3941582 (EMI) [eu] / EAN 0094639415823)[1]
  1. No Path to Follow – 1:04 (Tom Rowlands, Ed Simons, Willy Mason) – (feat. Willy Mason)
  2. We Are the Night – 6:33 (Tom Rowlands, Ed Simons)
  3. All Rights Reversed – 4:42 (Tom Rowlands, Ed Simons) – (feat. Klaxons e Lightspeed Champion)
  4. Saturate – 4:49 (Tom Rowlands, Ed Simons)
  5. Do It Again – 5:33 (Tom Rowlands, Ed Simons) – (feat. Ali Love)
  6. Das Spiegel – 5:51 (Tom Rowlands, Ed Simons)
  7. The Salmon Dance – 3:40 (Tom Rowlands, Ed Simons) – (feat. Fatlip)
  8. Burst Generator – 6:51 (Tom Rowlands, Ed Simons)
  9. A Modern Midnight Conversation – 5:56 (Tom Rowlands, Ed Simons)
  10. Battle Scars – 5:50 (Tom Rowlands, Ed Simons, Willy Mason) – (feat. Willy Mason)
  11. Harpoons – 2:25 (Tom Rowlands, Ed Simons)
  12. The Pills Won't Help You Now – 6:35 (Tom Rowlands, Ed Simons) – (feat. Tim Smith dei Midlake)
  13. Seal – 4:40 (Tom Rowlands, Ed Simons) – (feat. Juana Molina) (Bonus track per i negozi iTunes Stati Uniti, Regno Unito e Giappone)
  14. The Rock Drill – 5:09 (Tom Rowlands, Ed Simons) – (feat. Juana Molina) (Bonus track per i negozi iTunes Stati Uniti, Regno Unito e Giappone)
  15. No Need – 5:14 (Tom Rowlands, Ed Simons)(Bonus track per il Giappone)

Durata totale: 74:52

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Posizione raggiunta
Regno Unito[2] 1
Belgio (Fiandre)[1] 3
Irlanda[2] 4
Svizzera[1] 6
Italia[1] 6
Paesi Bassi[1] 17
Australia[1] 18
Austria[1] 18
Classifica mondiale[2] 18
Nuova Zelanda[1] 19
Belgio (Vallonia)[1] 21
Spagna[1] 26
Francia[1] 28
Germania[2] 28
Polonia[2] 47
Stati Uniti[2] 65
Messico[1] 88

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l We Are the Night su italiancharts.com, italiancharts.com. URL consultato l'11-04-2010.
  2. ^ a b c d e f We Are the Night su achart.us, acharts.us. URL consultato l'11-04-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica