Wat Misaka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wat Misaka
Nome Wataru Misaka
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 170 cm
Peso 68 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Playmaker
Ritirato 1948
Carriera
Giovanili

1941-1943
1943-1944
1946-1947
Ogden High School
Weber St. Wildcats
Utah Utes
Utah Utes
Squadre di club
1947-1948 New York Knicks N.Y. Knicks 3 (7)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Wataru "Wat" Misaka (Ogden, 21 dicembre 1923) è un ex cestista statunitense.

Figlio di nippo-americani, è stato il primo giocatore asioamericano ed il primo non caucasico a giocare in NBA (all'epoca denominata Basketball Association of America)[1]. Al Draft BAA 1947 fu infatti scelto dai New York Knicks, con i quali disputò 3 partite. È inoltre uno dei giocatori più bassi ad aver mai giocato in NBA.

Nel 1944 e nel 1947 ha giocato negli Utes della Utah University, vincendo rispettivamente il titolo NCAA e il National Invitation Tournament. Nel biennio 1945-1946 è stato arruolato nell'esercito degli Stati Uniti di stanza in Giappone[2].

Alla vita di Misaka è stato dedicato il documentario Transcending: The Wat Misaka Story, di Bruce Alan Johnson e Christine Toy Johnson.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) george Vecsey, Pioneering Knick Returns to Garden in The New York Times, 10 agosto 2009. URL consultato il 15 febbraio 2012.
  2. ^ (EN) A Nisei in the NBA: The Wat Misaka Story, hokubei.com. URL consultato il 15 febbraio 2012 (archiviato dall'url originale il 22 novembre 2008).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]