Washington National Opera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Washington National Opera (WNO) è un teatro e compagnia operistica di livello internazionale con sede a Washington D.C.

Fondata nel 1957 come Opera Society of Washington, ricevette la designazione Congressuale di National Opera Company nel 2000. Gli spettacoli si svolgono all'Opera House del John F. Kennedy Center for the Performing Arts.

Nel 1970 avviene la prima assoluta di Cycles di Paul Fetler, nel 1971 di Beatrix Cenci di Alberto Ginastera diretta da Julius Rudel con Justino Díaz, nel 1973 di Multipli di Giacomo Manzoni, nel 1975 del Concerto per pianoforte e orchestra di Antal Doráti e della Messe en l'honneur de la Sainte-Vierge Marie di Norman Dello Joio, nel 1976 di Zodiac di Richard Rodney Bennett, di Something to do di Morton Gould e di Partita-Variations di George Rochberg e nel 1978 di Timbres, espace, mouvement di Henri Dutilleux e del Concerto per trombone e orchestra di Carlos Chávez diretto dal compositore.

Plácido Domingo, il tenore e direttore d'orchestra spagnolo, ne è stato il Direttore Generale dal 1996 al giugno 2011. Domingo cominciò una significativa collaborazione con la compagnia dell'Opera fino dal 1986, quando apparve nella prima mondiale di Goya di Gian Carlo Menotti e in seguito nella Tosca durante la stagione 1988/89. Domingo ha celebrato il decennale come Direttore Generale dell'Opera il 1º luglio 2006 e il suo contratto è stato esteso fino alla stagione 2010-2011. Parallelelamente a questa gestione, dal 2001 Domingo è anche direttore generale del Los Angeles Opera.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]