Warsaw Trade Tower

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Warsaw Trade Tower
La "Warsaw Trade Tower".jpg
La Warsaw Trade Tower
Ubicazione
Stato Polonia Polonia
Località Varsavia
Informazioni
Condizioni In uso
Costruzione 1997-1999
Inaugurazione 1999
Altezza Antenna/guglia: 208 m
Tetto: 184 m
Piani 42
Realizzazione
Architetto RTKL, Hermanowicz
Costruttore Daewoo
 

La Warsaw Trade Tower (WTT) è un grattacielo di Varsavia, in Polonia, alto 208 m (184 m al tetto). È il secondo edificio più alto della Polonia, dopo il Palazzo della Cultura e della Scienza, e insieme a questo uno dei due edifici dello stato che supera i 200 m.

Fu costruita tra il 1997 e il 1999 dalla società coreana Daewoo, sotto progetto dell'agenzia statunitense RTKL e dell'agenzia polacca Hermanowicz. Nel 2002 è stato venduto alla società statunitense Apollo-Rida.

Il grattacielo comprende due centri commerciali, uffici e un parcheggio sotterraneo di tre piani per 300 auto.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]