Warren Christopher

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Warren Minor Christopher
Warren Minor Christopher2.jpg

63° Segretario di Stato degli Stati Uniti
Durata mandato 20 gennaio 1993 - 17 gennaio 1997
Presidente Bill Clinton
Predecessore Lawrence Eagleburger
Successore Madeleine Albright

Dati generali
Partito politico Democratico
Firma Firma di Warren Minor Christopher

Warren Minor Christopher (Scranton, 27 ottobre 1925Los Angeles, 18 marzo 2011) è stato un politico e diplomatico statunitense.

È stato il 63º Segretario di Stato degli Stati Uniti sotto il Presidente Bill Clinton e Segretario di Stato aggiunto sotto la presidenza Carter.

Tra i suoi più importanti risultati si segnalano gli accordi di Dayton con i quali si riuscì a fermare la guerra civile jugoslava e gli accordi di Algeri del 1981 che posero fine alla crisi degli ostaggi in Iran.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Medaglia Presidenziale della Libertà - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia Presidenziale della Libertà
— 1981

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


Predecessore Segretario di Stato degli Stati Uniti d'America Successore
Lawrence Eagleburger 1993-1997 Madeleine Albright
Controllo di autorità VIAF: (EN79446972 · LCCN: (ENn80154381 · GND: (DE121103056