Wandlitz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Wandlitz
comune
Wandlitz – Stemma
Wandlitz – Veduta
Localizzazione
StatoGermania Germania
LandFlag of Brandenburg.svg Brandeburgo
DistrettoNon presente
CircondarioBarnim
Territorio
Coordinate52°45′00″N 13°26′59″E / 52.75°N 13.449722°E52.75; 13.449722
Altitudine59 m s.l.m.
Superficie162,84 km²
Abitanti23 127[1] (31-12-2019)
Densità142,02 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale16348
Prefisso030, 033056, 03337, 033395, 033396 e 033397
Fuso orarioUTC+1
Codice Destatis12 0 60 269
TargaBAR
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Wandlitz
Wandlitz
Wandlitz – Mappa
Localizzazione del comune di Wandlitz nel circondario del Barnim
Sito istituzionale

Wandlitz è un comune di 23 127 abitanti[1] del Brandeburgo, in Germania. Appartiene al circondario del Barnim.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2003 vennero aggregati al comune di Wandlitz i soppressi comuni di Basdorf, Klosterfelde, Lanke, Prenden, Schönerlinde, Schönwalde e Stolzenhagen[2].

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Il comune di Wandlitz è suddiviso nelle frazioni di Basdorf, Klosterfelde, Lanke, Prenden, Schönerlinde, Schönwalde, Stolzenhagen, Wandlitz e Zerpenschleuse.[3]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Wandlitz è gemellata con[4]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Bevölkerung im Land Brandenburg nach amtsfreien Gemeinden, Ämtern und Gemeinden 31. Dezember 2019 (XLS-Datei; 83 KB) (Einwohnerzahlen auf Grundlage des Zensus 2019)
  2. ^ (DE) Fünftes Gesetz zur landesweiten Gemeindegebietsreform betreffend die Landkreise Barnim, Märkisch-Oderland, Oberhavel, Ostprignitz-Ruppin, Prignitz, Uckermark, Kapitel 1, Abschnitt 1, § 2
  3. ^ (DE) Hauptsatzung der Gemeinde Wandlitz, § 1, Abs. 3. (PDF), su ris.wandlitz.de. URL consultato il 19 giugno 2020 (archiviato dall'url originale il 21 giugno 2020).
  4. ^ Städtepartnerschaften, su wandlitz.de. URL consultato il 24 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 12 aprile 2013).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Sito ufficiale, su wandlitz.de. URL consultato il 29 febbraio 2008 (archiviato dall'url originale l'8 gennaio 2014).
Controllo di autoritàVIAF (EN123484081 · LCCN (ENno2001039361 · GND (DE4239557-4
Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Germania