Walter Tevis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Walter Stone Tevis (San Francisco, 28 febbraio 1928New York, 9 agosto 1984) è stato uno scrittore statunitense.

Tre dei suoi sei romanzi sono stati trasposti in film e i suoi libri sono stati tradotti in 18 lingue.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Elenco parziale

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

  • Lo spaccone (The Hustler, Harper & Brothers, New York, 1959); Giumar, Milano 1961; Sperling & Kupfer, Milano 1987; Minimum Fax, Roma 2008
  • L'uomo che cadde sulla Terra (The Man Who Fell to Earth, Gold Medal Books, New York, 1963); Mondadori, Milano 1964; Minimum Fax, Roma 2006
  • Futuro in trance (Mockingbird, Doubleday, Garden City (NY), 1980); Solo il mimo canta al limitare del bosco, Nord, Milano 1983; Futuro in trance, Mondadori, Milano 1983
  • A pochi passi dal sole (The Steps of the Sun, Doubleday, Garden City (NY), 1983); Mondadori, Milano 1992
  • La Regina degli scacchi (The Queen's Gambit, Random House, New York, 1983); Minimum Fax, Roma, 2007
  • Il colore dei soldi (The Color of Money, Warner Books, New York,, 1984); Sperling & Kupfer, Milano 1987; Minimum Fax, Roma 2010

Antologie[modifica | modifica wikitesto]

  • Lontano da casa (Far From Home, Doubleday, Garden City (NY), 1981); Mondadori, Milano 1991

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN100269675 · LCCN: (ENn79112367 · ISNI: (EN0000 0001 1453 3252 · GND: (DE10757554X · BNF: (FRcb140309522 (data)