Walter Rolfo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Walter Rolfo

Walter Rolfo (Torino, 22 febbraio 1972) è un ingegnere, autore televisivo, scrittore consulente aziendale e appassionato di illusionismo. italiano.

Inizi della carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizia a occuparsi di magia e illusionismo all'età di dodici anni sotto la guida di Enzo Pocher, Vittorio Balli e Don Silvio Mantelli[1]. Nel 1993 vince il concorso per prestigiatori I Re Maghi[2] (in onda su Rai 1) e a Roma il Trofeo Chabernot. Da allora ha partecipato a diverse trasmissioni televisive e si è esibito in numerosi festival e congressi d'arte magica[3]. Dopo essersi laureato in Ingegneria gestionale presso il Politecnico di Torino, nel 2001 inizia a lavorare in Rai come autore al fianco di Michele Guardì. Nel 2003 entra nella struttura sperimentazione di Rai Due, sotto la vice direzione di Gian Stefano Spoto, dove gestisce progetti e programmi e collabora anche in veste di autore e conduttore.

Programmi televisivi[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2005, con Gian Stefano Spoto, ha scritto Bye Bye Baby[4] (Rai 2), Nel 2006 ha scritto e condotto ArcanA[5] (Rai 2). Nel 2009 ha scritto e condotto il reality show Sei nel mirino (Sky). Nel 2010 ha ideato Masters of Magic[6] (Rai 2). Nel 2011 ha scritto e condotto The Secret[7] (Rai 2) e ideato Cartoon Magic[8][9] (Rai 2). Nel 2013 ha ideato e prodotto La Grande Magia - The Illusionist (Canale 5). Nel 2015 ha ideato, scritto e condotto insieme a Gerry Scotti il programma Masters of Magic, in onda in prima serata su Canale 5 dal 2 al 23 giugno 2016.

Illusionismo[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2008 è presidente del Congresso Magico Masters of Magic[10][11]. Nel 2012 è stato Direttore Artistico del MagiKro Festival di Crotone[12][13]. Nel 2015 ha presieduto il comitato organizzatore del 26° World Championship of Magic, il campionato mondiale di magia, promosso dalla Fédération Internationale des Sociétés Magiques, che si è svolto a Rimini dal 6 all'11 luglio 2015[14].

Spettacoli e conferenze[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2013 porta in giro per l'Italia un one man show, scritto con Alessandro Marrazzo, dal titolo “L’arte di realizzare l’impossibile[15][16]” docu-­show alla scoperta dei più affascinanti misteri della mente. Nel 2014 ha partecipato come speaker al TEDxTrastevere con una conferenza dal titolo "L'arte di realizzare l'impossibile"[17] durante la quale ha raccontato della propria esperienza a bordo della Costa Concordia il 13 gennaio 2012. È CEO di MASTERS OF MAGIC, leader mondiale negli eventi live e televisivi legati all'illusionismo e alla magia. Una vera e propria factory dove comunicazione, eventi e formazione si muovono in sinergia. È direttore artistico di grandi spettacoli e festival in tutta Italia, fra cui:

  • nel 2018 e nel 2019 il Capodanno Magico della Città di Torino[18]
  • nel 2019 il Capodanno Magico della CIttà di Sanremo
  • dal 2018 al 2020 “Torino Un Natale Magico”[19]
  • 6 edizioni del Festival “Parma Street Magic”[20]
  • nel 2019 e nel 2020 il Festival estivo “Treviso Arte Magica”[21]

Guinness dei primati[modifica | modifica wikitesto]

Walter Rolfo ha conseguito cinque Guinness dei primati[22]: nel 2008, per il più alto numero di conigli tirati fuori da un cappello[23]; nel 2010 per il maggior numero di maghi coinvolti in uno show di magia[24]; nel 2011, per il più alto numero di bicchieri – 66 – rotti con la forza del pensiero[25]; nel 2015 per lo show di magia con più artisti all'interno: 134 performers per 7 ore di spettacolo durante tutta la notte all'interno del 26º Campionato Mondiale di Magia tenutosi a Rimini; il 31 dicembre 2018, in occasione dello spettacolo di capodanno della città di Torino di cui Walter Rolfo era produttore e conduttore, per il maggior numero di persone che hanno eseguito la stessa magia contemporaneamente (12.514).[26]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Membro del Magic Circle di Londra, con riconoscimento "Gold Star".[27] Premio Wizard Trophy, Mosca.[28] Socio onorario del Club Magico Italiano[29] Nel 2008 ha vinto due Best Event Awards come miglior evento Low budget e miglior comunicazione.

Consulenze e pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

È professore a contratto all’Università degli studi di Torino e al Politecnico di Torino.[30][31]

E’ consulente, coach e formatore di multinazionali, quali: Coca-Cola, Ferrero, Juventus, Lavazza, Philip Morris, FCA,Bayer, CNH Industrial, F.C. Internazionale Milano, GoodYear, Pomellato, HP, Elior, Novartis, Crédit Agricole Vita, Robe di Kappa, BNL, Wind, Unicredit, Electrolux, Banca Intesa, Bosch, Boehringer, Generali Italia, Gruppo Iren, MM Metropolitana Milanese, Sanofi, dove mette a disposizione la sua esperienza e le metodologie del pensiero illusionistico per supportare il raggiungimento dei loro obiettivi strategici, attraverso lezioni-spettacolo, corsi, team building, workshop, seminari live e web coaching online.

A gennaio 2017 è uscito il suo libro L'arte di realizzare l'impossibile.[32]

Il 23 ottobre 2018 ha pubblicato il libro Be Happy. Il libro che ti rende felice.[33]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Masters of Magic. Illusionisti, prestigiatori e artisti della magia in Italia, a cura di Paolo Granata, Fausto Lupetti Editore, Bologna 2010, ISBN 978-88-95962-08-5, pp. 54-55.
  2. ^ http://www.archiviolastampa.it/component/option,com_lastampa/task,search/mod,libera/action,viewer/Itemid,3/page,6/articleid,0532_08_1998_0473_0106_7226251/ La Stampa, 30 gennaio 1998.
  3. ^ http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2000/03/27/ma-che-fatica-difendere-trucchi-del-mestiere.html Ma che fatica difendere i trucchi del mestiere, La Repubblica, 27 marzo 2000.
  4. ^ Copia archiviata (PDF), su teche.rai.it. URL consultato il 21 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 26 giugno 2013). TECHE RAI: il varietà dal 1954 al 2006
  5. ^ http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2006/08/01/programmi.html La Repubblica, 1º agosto 2006
  6. ^ http://www.davidemaggio.it/archives/27971/masters-of-magic-la-magia-e-lillusione-arrivano-su-raidue La magia e l'illusione arrivano su Rai Due
  7. ^ http://www.cinetivu.com/programmi-tv/programma-dintrattenimento/masters-of-magic-the-secret-su-raidue/ CineTV, 26 dicembre 2010
  8. ^ http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2011/10/01/cartoon-magic-harry-potter-in-via-verdi.html?ref=search Cartoon Magic, Harry Potter in via Verdi, La Repubblica, 1º ottobre 2011
  9. ^ Cartoon Magic, Rai 2 Archiviato il 14 febbraio 2013 in Internet Archive.
  10. ^ Andrew Cohen, L'asso nella manica: Lezioni e trucchi magici per avere successo nel business, Rizzoli Etas, Milano 2012. ISBN 978-88-586-3790-6
  11. ^ http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2008/05/15/corpi-tagliati-ori-spariti-il-paradiso-dei.html La Repubblica, 15 maggio 2008
  12. ^ Parte il Magikro Festival. Dodici giorni di magia, Il Quotidiano della Calabria, 30 novembre 2012 Archiviato il 29 aprile 2014 in Internet Archive.
  13. ^ Partenza col botto per il Magikro Festival. Il Crotonese, 4 dicembre 2012 Archiviato il 29 aprile 2014 in Internet Archive.
  14. ^ World Championship if Magic
  15. ^ Walter Rolfo porta in scena "L'arte di realizzare l'impossibile" - Foto Tgcom24, su Tgcom24. URL consultato il 18 marzo 2021.
  16. ^ Sanremo, arriva il coach della felicità, su lastampa.it, 24 agosto 2018. URL consultato il 18 marzo 2021.
  17. ^ https://www.youtube.com/watch?v=pQf9MR40dxo TEDx Talks
  18. ^ Cento minuti di show su un palco rock per sovvertire le leggi della natura, su lastampa.it, 30 dicembre 2018. URL consultato il 18 marzo 2021.
  19. ^ Babbo natale ora avvera i desideri dei torinesi, in https://www.lastampa.it/torino/appuntamenti/2019/11/20/news/babbo-natale-ora-avvera-i-desideri-dei-torinesi-1.37924221.
  20. ^ Il Festival della magia di strada, su ParmaToday. URL consultato il 18 marzo 2021.
  21. ^ TG 1 - NOTTI MAGICHE AL MUSEO - Treviso Museo Bailo. URL consultato il 18 marzo 2021.
  22. ^ http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2011/07/08/abra-carrara.html La Repubblica, 8 luglio 2011.
  23. ^ Guinness World Record 2009, ISBN 978-88-04-58266-3, p. 6
  24. ^ Guinness World Record 2012, ISBN 978-88-04-61382-4, p. 111
  25. ^ Guinness World Record 2014, ISBN 978-1-908843-15-9, pp. 88-89
  26. ^ Diego Molino, Torino ce l’ha fatta: il Capodanno è da guinness dei primati, in "La Stampa", 01/01/2019.
  27. ^ http://www.torinotoday.it/eventi/walter-rolfo-magic-circle-londra.html
  28. ^ Copia archiviata, su wizardtrophy.com. URL consultato il 23 ottobre 2015 (archiviato dall'url originale il 24 gennaio 2016).
  29. ^ http://www.clubmagicoitaliano.it/chi-siamo/soci-onorari
  30. ^ : Unito, Università degli Studi di Torino :, su webapps.unito.it. URL consultato il 18 marzo 2021.
  31. ^ Politecnico di Torino | Servizi per la didattica, su didattica.polito.it. URL consultato il 18 marzo 2021.
  32. ^ L'arte di realizzare l'impossibile Archiviato il 2 marzo 2017 in Internet Archive., Sperling & Kupfer, Milano 2017, ISBN 978-88-200-6148-7.
  33. ^ Walter Rolfo, Be Happy. Il libro che ti rende felice, Sperling & Kupfer, 2018, ISBN 978-88-200-6591-1.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie