Walking Away (Craig David)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Walking Away
Walking Away.png
Screenshot del video
ArtistaCraig David
Tipo albumSingolo
Pubblicazione21 aprile 2001
Durata3:24
Album di provenienzaBorn to Do It
GenereContemporary R&B
EtichettaAtlantic Records
ProduttoreMark Hill
Registrazione1999
FormatiCD
Certificazioni
Dischi d'oroNuova Zelanda Nuova Zelanda[1]
(vendite: 7 500+)
Dischi di platinoAustralia Australia[2]
(vendite: 70 000+)
Craig David - cronologia
Singolo precedente
(2000)
Singolo successivo
Rendezvous
(2001)
Nek - cronologia
Singolo precedente
(2009)
Singolo successivo
(2010)

Walking Away è un singolo di Craig David estratto dall'album Born to Do It. Ha raggiunto la posizione numero 1 in Nuova Zelanda dove è diventato il singolo più venduto del 2001.

Nel brano il cantante fa uso dell'Auto-Tune.

Testo e Musica[modifica | modifica wikitesto]

Nel brano Craig David racconta l'abbandono della fidanzata, che non aveva fiducia in lui. Si può interpretare anche come il sentirsi fuori posto e a disagio in una situazione più generica, e quindi preferire andare via. Musicalmente molti hanno notato una fortissima somiglianza della progressione di accordi di Walking Away con quella di "One" degli U2.

Video[modifica | modifica wikitesto]

Il video di Walking Away mostra Craig David con la sua fidanzata all'interno di un'automobile, mentre lei sembra piuttosto alterata e urla contro di lui. Lui accende la radio e la canzone parte. Poi il cantante scende dall'auto ed intorno a lui lo scenario cambia continuamente, mentre lui continua a muoversi.

Versione 2008[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2008 Craig David ha reinterpretato il brano in versione duetto includendolo nel suo primo Greatest Hits, avvalendosi della collaborazione di quattro differenti artisti europei: Lynnsha (Francia), Nek (Italia), Álex Ubago (Spagna) e Monrose (Germania).

In Italia a dicembre 2008 la versione interpretata insieme a Nek raggiunge la quattordicesima posizione della classifica ufficiale FIMI[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica