Waitakere

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Waitakere
autorità territoriale
Waitakere City Council
Dati amministrativi
Stato Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Regione Auckland
Territorio
Coordinate 36°51′S 174°33′E / 36.85°S 174.55°E-36.85; 174.55 (Waitakere)Coordinate: 36°51′S 174°33′E / 36.85°S 174.55°E-36.85; 174.55 (Waitakere)
Superficie 367 km²
Abitanti 197 700 (2006)
Densità 538,69 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+12
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Nuova Zelanda
Waitakere
La città di Waitakere (in arancione scuro, in arancione chiaro invece è rappresentata l'estensione dell'autorità territoriale) rispetto all'intera area metropolitana di Auckland (in grigio)
La città di Waitakere (in arancione scuro, in arancione chiaro invece è rappresentata l'estensione dell'autorità territoriale) rispetto all'intera area metropolitana di Auckland (in grigio)
Sito istituzionale

Waitakere (197.700 ab.) è una città della Nuova Zelanda, la quinta del Paese per popolazione e capoluogo dell'omonima autorità territoriale neozelandese che si trova entro i confini della regione di Auckland, nell'Isola del Nord. Fa parte dell'area metropolitana della città di Auckland. Ad occidente della città si staglia la Waitakere Range, una serie di colline coperte di foreste che si elevano dalle spiagge del Mar di Tasman fino ad un'altezza di circa 400 metri e rendono unico lo skyline di Waitakere.

Il nome ha origini Maori: Waitakere era un capo tribù il cui nome venne dato ad un piccolo villaggio che si trovava vicino al confine settentrionale dell'odierna città e che successivamente venne esteso all'intera contea.

Struttura amministrativa[modifica | modifica sorgente]

L'autorità territoriale di Waitakere venne creata dall'unione delle amministrazioni locali di Waitemata, Henderson, New Lynn e Glen Eden nel 1989, durante la riorganizzazione di tutta la struttura amministrativa neozelandese.

Industria[modifica | modifica sorgente]

Dopo i primi insediamenti europei della metà del XIX secolo, per 150 anni l'industria della zona si è basata sulla produzione di mattoni, ceramica, legname, vino, agricoltura e sulle due basi della Royal New Zealand Air Force di Whenuapai e Hobsonville.

Oggi si sono enormemente sviluppate le imprese dedicate al settore dei servizi, dei cantieri navali e del cinema.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il fatto di possedere una piccola catena di colline richiama numerosi appassionati di trekking da tutta l'area metropolitana di Auckland, così come le spiagge nere di origine vulcanica di Piha, Karekare e Bethells, famose fra i surfisti. Queste spiagge sono però interessate dal pericoloso fenomeno della rip current, una corrente marina che tende a trascinare al largo tutto ciò che incontra.
  • Gli abitanti di Waitakere sono soprannominati Westies, "gli occidentali", da tutti gli altri abitanti dell'agglomerato urbano di Auckland, un nomignolo dovuto al fatto che Waitakere è la più occidentale delle città che formano la metropoli neozelandese

Gemellaggi[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]