Judgment Day (2007)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da WWE Judgment Day 2007)
Judgment Day (2007)
Colonna sonora I Don't Wanna Stop di Ozzy Osbourne
Prodotto da WWE
Brand Raw
SmackDown!
ECW
Data 20 maggio 2007
Sede Scottrade Center
Città St. Louis Missouri
Spettatori 10.500
Cronologia pay-per-view
Backlash (2007) Judgment Day (2007) One Night Stand (2007)
Progetto Wrestling

Judgment Day (2007) è stata la nona edizione dell'omonimo pay-per-view prodotto dalla World Wrestling Entertainment (WWE). L'evento si è svolto il 20 maggio 2007 allo Scottrade Center di St. Louis (Missouri).

È stato l'ultimo pay-per-view a cui Chris Benoit ha partecipato, prima del tragico omicidio-suicidio avvenuto nel giugno seguente.

Antefatto[modifica | modifica wikitesto]

A Backlash, John Cena sconfisse Shawn Michaels, Edge e Randy Orton in un Fatal 4-Way match per mantenere il WWE Championship. La sera dopo, a Raw, The Great Khali interruppe un match non titolato tra Cena e Michaels, attaccando entrambi per poi colpire Cena con una Khali Bomb. La settimana successiva, a Raw, Khali sconfisse Michaels per KO tecnico, dopo aver eseguito una Khali Bomb sul tavolo dei commentatori, diventando così il primo sfidante al WWE Championship di Cena per Judgment Day.

A Backlash, il Last Man Standing match tra il World Heavyweight Champion The Undertaker e Batista terminò con un pareggio, dato che entrambi non riuscirono a rialzarsi entro il conteggio di 10 dell'arbitro. Nella puntata di SmackDown dell'11 maggio i due si riaffrontarono in uno Steel Cage match per il World Heavyweight Championship, ma anche tale incontro terminò con un pareggio, siccome entrambi uscirono dalla gabbia allo stesso momento, e The Undertaker mantenne ancora il titolo. Al termine del match, il rientrante Mark Henry si presentò sul ring e attaccò un esausto Undertaker. Dopo l'attacco da parte di Henry, Edge incassò il Money in the Bank contract, che vinse il 7 maggio contro Mr. Kennedy, su The Undertaker per vincere il World Heavyweight Championship per la prima volta. Nella puntata di SmackDown del 18 maggio, Batista confrontò Edge e lo sfidò in un match per il World Heavyweight Championship per Judgment Day.

A WrestleMania 23, l'ECW World Champion Bobby Lashley, in rappresentanza di Donald Trump, sconfisse l'Intercontinental Champion Umaga, in rappresentanza di Vince McMahon, in un Hair vs. Hair match e, come da stipulazione, McMahon fu costretto a rasarsi i capelli a zero. A Backlash, Vince, suo figlio Shane McMahon e Umaga sconfissero Lashley in un 3-on-1 Handicap match per l'ECW World Championship permettendo a Vince di diventare il nuovo campione. Successivamente, Lashley pretese un rematch per il titolo a Judgment Day e Vince acconsentì, a patto che l'incontro sia esattamente uguale a quello di Backlash.

Nel corso del mese di febbraio, lo United States Champion Chris Benoit e Montel Vontavious Porter iniziarono una rivalità per il titolo degli Stati Uniti. A WrestleMania 23, Benoit sconfisse MVP per mantenere il titolo. A Backlash, MVP riprovò l'assalto alla cintura, ma Benoit prevalse ancora una volta. Venne dunque annunciato che Benoit avrebbe dovuto difendere lo United States Championship contro MVP in un 2-out-of-3 Falls match a Judgment Day per porre fine alla loro faida.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

# Brand Incontri Stipulazioni Durata
Dark SmackDown! Kane ha sconfitto William Regal (con Dave Taylor) Single match
1 Raw Ric Flair ha sconfitto Carlito per sottomissione Single match 15:34
2 Interbrand Bobby Lashley (ECW) ha sconfitto Mr. McMahon (c), Shane McMahon e Umaga (Raw) 3-on-1 Handicap match per l'ECW World Championship 01:13
3 ECW CM Punk ha sconfitto Elijah Burke Single match 16:50
4 Raw Randy Orton ha sconfitto Shawn Michaels per KO Tecnico Single match 04:32
5 Interbrand The Hardy Boyz (Jeff Hardy (Raw) e Matt Hardy (SmackDown!)) (c) hanno sconfitto Lance Cade e Trevor Murdoch (Raw) Tag Team match per il World Tag Team Championship 15:02
6 SmackDown! Edge (c) ha sconfitto Batista Single match per il World Heavyweight Championship 10:37
7 SmackDown! Montel Vontavious Porter ha sconfitto Chris Benoit (c) per 2-0 2-out-of-3 Falls match per il WWE United States Championship 12:46
8 Raw John Cena (c) ha sconfitto The Great Khali per sottomissione Single match per il WWE Championship 08:15

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling