WWE Cyber Sunday 2006

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cyber Sunday 2006
Promosso da World Wrestling Entertainment
Brand Raw
Data 5 novembre 2006
Sede U.S. Bank Arena
Città Cincinnati, Ohio
Spettatori 7,000
Cronologia pay-per-view
WWE No Mercy 2006 Cyber Sunday 2006 WWE Survivor Series 2006
Progetto Wrestling

WWE Cyber Sunday 2006 è stata la prima edizione di questo PPV prodotto dalla WWE. L'evento si è svolto il 5 novembre 2006 alla U.S. Bank Arena a Cincinnati, Ohio.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

# Risultati Stipulazioni Durata
Dark Super Crazy ha sconfitto Rob Conway Single match 03:26
1 Umaga (con Armando Alejandro Estrada) ha sconfitto Kane Single match 08:39
2 Cryme Tyme (JTG e Shad) hanno sconfitto The Highlanders (Robbie e Rory McAllister), Charlie Haas e Viscera, e Lance Cade e Trevor Murdoch Texas Tornado match 04:28
3 Jeff Hardy (c) ha sconfitto Carlito Single match per il WWE Intercontinental Championship 13:21
4 Rated RKO (Edge e Randy Orton) ha sconfitto D-Generation X (Triple H e Shawn Michaels) Tag team match con Eric Bischoff arbitro speciale 18:11
5 Lita ha sconfitto Mickie James Lumberjill match per il vacante WWE Women's Championship[Nota 1] 08:07
6 Ric Flair e Roddy Piper (con Dusty Rhodes e Sgt. Slaughter) hanno sconfitto The Spirit Squad (Kenny e Mikey) (c) (con Johnny, Nicky e Mitch) Tag team match per i World Tag Team Championship 06:55
7 King Booker (c) (con Queen Sharmell) ha sconfitto John Cena e Big Show Triple threat match per il World Heavyweight Championship 21:05

Risultato dei voti[modifica | modifica wikitesto]

Sondaggio Risultato
Avversario di Umaga
  • Kane (49 %)
  • The Sandman (28 %)
  • Chris Benoit (23 %)
Stipulazione per il match tra Cryme Tyme contro The Highlanders contro Charlie Haas e Viscera contro Lance Cade e Trevor Murdoch
  • Texas Tornado (50 %)
  • Tag Team Turmoil (35 %)
  • Fatal Four-Way (15 %)
Avversario di Jeff Hardy
  • Carlito (62 %)
  • Shelton Benjamin (25 %)
  • Johnny Nitro (13 %)
Arbitro speciale per il match tra il Team Rated RKO e la D-Generation X
  • Eric Bischoff (60 %)
  • Jonathan Coachman (20 %)
  • Vince McMahon (20 %)
Stipulazione per il match tra Lita contro Mickie James
  • Diva Lumberjack match (46 %)
  • No Disqualification match (40 %)
  • Submission match (14 %)
Il partner di Ric Flair nel match contro la Spirit Squad
  • Roddy Piper (46 %)
  • Dusty Rhodes (35 %)
  • Sgt. Slaughter (19 %)
Titolo che deve essere difeso nel Champion of Champions match
  • World Heavyweight Championship (67 %)
  • ECW Championship (21 %)
  • WWE Championship (12 %)
  1. ^ Le lumberjills erano: Candice Michelle, Torrie Wilson, Ashley Massaro, Jillian Hall, Layla, Rebecca DiPietro, Kelly Kelly, Ariel, Michelle McCool, Melina, Victoria, Trinity e Kristal Marshall.
wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling