Bragging Rights

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da WWE Bragging Rights)

Bragging Rights è stato un pay-per-view di wrestling prodotto dalla World Wrestling Entertainment (WWE).

La particolarità dell'evento era quella di proporre un 7-on-7 Tag Team Elimination match tra i wrestler di Raw e quelli di SmackDown!, in modo da decretare quale dei due roster fosse il migliore;[1][2] in entrambe le edizioni fu il Team SmackDown! a prevalere.

Nel 2011 il pay-per-view è stato sostituito da Vengeance.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Evento Data Città Arena Vincitore Main Event
Bragging Rights (2009) 25 ottobre 2009 Pittsburgh

(Pennsylvania)

Mellon Arena SmackDown! John Cena ha sconfitto Randy Orton (c) per 6-5 in un 60-Minute Iron Man match valido per il WWE Championship
Bragging Rights (2010) 24 ottobre 2010 Minneapolis

(Minnesota)

Target Center SmackDown! Wade Barrett (con John Cena) ha sconfitto Randy Orton (c) per squalifica in un Single match valido per il WWE Championship

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Presenting WWE Bragging Rights, World Wrestling Entertainment. URL consultato il 5 ottobre 2009 (archiviato dall'url originale l'8 ottobre 2009).
  2. ^ Preview:SmackDown vs. Raw WWE Bragging Rights Tag Match, World Wrestling Entertainment. URL consultato il 5 ottobre 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling