W. R. Burnett

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

William Riley Burnett (Springfield, Ohio, 25 novembre 1899Santa Monica, 25 aprile 1982) è stato uno scrittore e sceneggiatore statunitense.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Decine di film sono stati tratti dai suoi racconti e romanzi, talvolta da lui stesso adattati per il cinema. Si possono ricordare in particolare Piccolo Cesare (Little Caesar) (1931) di Mervyn LeRoy, Una pallottola per Roy (High Sierra) (1941) di Raoul Walsh e Giungla d'asfalto (The Asphalt Jungle) (1950) di John Huston.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Premio Oscar 1943 - Nomination alla miglior sceneggiatura originale per L'isola della gloria (Wake Island) di John Farrow.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Racconti[modifica | modifica wikitesto]

  • Round trip (1929);
  • Travelling light (1935);
  • Dressing up (1949);
  • Vanishing Act (1955)

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiature[modifica | modifica wikitesto]

Trasposizioni cinematografiche[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN108689460 · LCCN: (ENn79062990 · ISNI: (EN0000 0001 2147 0894 · GND: (DE131634003 · BNF: (FRcb118945973 (data)