W.E. - Edward e Wallis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
W.E. - Edward e Wallis
WE Edoardo e Wallis.JPG
James D'Arcy e Andrea Riseborough in una scena del film.
Titolo originale W.E.
Lingua originale inglese
Paese di produzione Regno Unito
Anno 2011
Durata 114 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico, romantico
Regia Madonna
Sceneggiatura Madonna, Alek Keshishian
Produttore Kris Thykier, Colin Vaines, Sara Zambreno
Produttore esecutivo Scott Franklin, Nigel Wooll
Casa di produzione Semtex Films
Distribuzione (Italia) Archibald Film
Fotografia Hagen Bogdanski
Musiche Abel Korzeniowski
Scenografia Martin Childs
Costumi Arianne Phillips
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Premi

W.E. - Edward e Wallis (W.E.) è un film del 2011 diretto da Madonna.

Il film è stato presentato fuori concorso alla 68ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia. Il film è uscito nelle sale italiane l'8 giugno 2012 distribuito da Archibald Enterprise Film.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il film racconta la tormentata e scandalosa storia d’amore, nei primi anni del '900, fra la divorziata Wallis Simpson e il Re del Regno Unito Edoardo VIII, per la quale poi abdicò in favore del fratello. Una storia d’amore che fece scalpore all’epoca e scandalizzò l’opinione pubblica inglese del tempo. La trama poi si interseca con un’altra storia, quella di Wally Winthrop, una donna che abita nella New York degli anni Novanta.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Le riprese degli esterni del film cominciarono da Londra il 5 luglio 2010 per poi proseguire in Italia (Portofino), Francia e Stati Uniti. La sceneggiatura è stata scritta in collaborazione con il regista Alek Keshishian, che aveva già lavorato con Madonna nel documentario A letto con Madonna del 1991. Il film è stato prodotto dalla Semtex Girls, di proprietà della stessa Madonna e distribuito negli Stati Uniti dalla The Weinstein Company, mentre in Gran Bretagna da StudioCanal UK.

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

La colonna sonora del film è stata preceduta dall'uscita del singolo Masterpiece, in download gratuito nel dicembre 2011. L'intera colonna sonora è stata distribuita digitalmente da Interscope Records a partire dal 31 gennaio 2012. La canzone Masterpiece è stata scritta dalla stessa Madonna, Julie Frost e Jimmy Harry e prodotta da William Orbit.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Charms - 4:03
  2. Duchess of Windsor - 3:09
  3. Revolving Door - 4:19
  4. I Will Follow You - 2:32
  5. Abdication - 5:22
  6. Six Hours - 3:30
  7. Brooklyn Faces - 4:53
  8. Evgeni’s Waltz - 3:34
  9. Satin Birds - 4:29
  10. Letters - 4:19
  11. Dance for Me Wallis - 3:08
  12. Masterpiece - 3:58

Crediti[modifica | modifica sorgente]

  • Madonna – regista, sceneggiatrice, produttore, colonna sonora
  • Alek Keshishian – sceneggiatore
  • Kris Thykier – produttore
  • Colin Vaines – produttore associato
  • Sara Zambreno – produttore associato
  • Scott Franklin – produttore esecutivo
  • Donna Gigliotti – produttore esecutivo
  • Harvey Weinstein - produttore esecutivo
  • Hagen Bogdanski – direttore della fotografia
  • Abel Korzeniowski – compositore
  • Elaine Grainger – casting
  • Lucinda Syson – casting
  • Martin Childs – scenografia
  • Huw Arthur – direzione artistica
  • Mark Raggett – supervisore direzione artistica
  • Celia Bobak – decoratore
  • Arianne Phillips – costumista
  • Jenny Shircore – trucco

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]