Vysšaja Liga 1975

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vysšaja Liga 1975
Competizione Vysšaja Liga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 38ª
Organizzatore FFSSSR
Date dal 12 aprile 1975
al 16 novembre 1975
Luogo URSS URSS
Partecipanti 16
Formula Girone all'italiana
Risultati
Vincitore Dinamo Kiev
(7º titolo)
Retrocessioni Paxtakor
SKA Rostov
Statistiche
Miglior marcatore URSS Blochin (18)
Incontri disputati 240
Gol segnati 544 (2,27 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1974 primavera 1976 Right arrow.svg

L'edizione 1975 della Vysšaja Liga fu la 38ª del massimo campionato di calcio sovietico; fu vinta dalla Dinamo Kiev, giunto al suo settimo titolo.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre partecipanti rimasero 16: le due retrocesse della stagione precedente (Qaýrat e Nistru Chișinău) furono rimpiazzate dall'arrivo delle neo promosse Lokomotiv e SKA Rostov.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le 16 formazioni si incontrarono in gare di andata e ritorno per un totale di 30 incontri; il sistema prevedeva due punti per la vittoria, uno per il pareggio e zero per la sconfitta.

Le ultime due squadre classificate retrocessero in Pervaja Liga al termine della stagione.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Rosa Repubblica Città Stadio Stagione precedente
Ararat dettagli bandiera RSS Armena Erevan Stadio della Repubblica 5° in Vysšaja Liga
Čornomorec' dettagli bandiera RSS Ucraina Odessa ? 3° in Vysšaja Liga
CSKA Mosca dettagli RSFS Russa RSFS Russa Mosca Stadio Centrale Lenin 13° in Vysšaja Liga
Dinamo Kiev dettagli bandiera RSS Ucraina Kiev Stadio Centrale Campione Sovietico
Dinamo Mosca dettagli RSFS Russa RSFS Russa Mosca Stadio Dinamo di Mosca 6° in Vysšaja Liga
Dinamo Tbilisi dettagli bandiera RSS Georgiana Tbilisi Stadio Lokomotiv di Tbilisi 9° in Vysšaja Liga
Dnepr dettagli bandiera RSS Ucraina Dnepropetrovsk Stadio Meteor 10° in Vysšaja Liga
Karpaty dettagli bandiera RSS Ucraina Leopoli Stadio Družba 11° in Vysšaja Liga
Lokomotiv Mosca dettagli RSFS Russa RSFS Russa Mosca ? 1° in Pervaja Liga, promosso
Paxtakor dettagli bandiera RSS Uzbeka Tashkent Stadio Centrale di Pakhtakor 8° in Vysšaja Liga
Šachtar dettagli bandiera RSS Ucraina Doneck Stadio Shakhtar Stadio Šachtar 12° in Vysšaja Liga
SKA Rostov dettagli RSFS Russa RSFS Russa Rostov-sul-Don ? 2° in Pervaja Liga, promosso
Spartak Mosca dettagli RSFS Russa RSFS Russa Mosca Stadio Centrale Lenin 2° in Vysšaja Liga
Torpedo Mosca dettagli RSFS Russa RSFS Russa Mosca Stadio Centrale Lenin 4° in Vysšaja Liga
Zenit S. Pietroburgo dettagli RSFS Russa RSFS Russa Leningrado Stadio Lenin 7° in Vysšaja Liga
Zorja dettagli bandiera RSS Ucraina Vorošilovgrad Stadio Avangard 14° in Vysšaja Liga

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
URSSCoppacampioni.png 1. Dinamo Kiev 43 30 17 9 4 53 30 +23
Coppauefa.png 2. Šachtar 38 30 15 8 7 45 23 +22
Coppauefa.png 3. Dinamo Mosca 38 30 13 12 5 39 23 +16
4. Torpedo Mosca 34 30 13 8 9 42 33 +9
5. Ararat 34 30 15 4 11 40 38 +2
6. Karpaty 32 30 11 10 9 36 28 +8
7. Dnepr 31 30 10 11 9 33 30 +3
Coppacoppe.png 8. Dinamo Tbilisi 31 30 11 9 10 32 32 0
9. Zorja 31 30 10 11 9 32 37 -5
10. Spartak Mosca 28 30 9 10 11 27 30 -3
11. Lokomotiv Mosca 26 30 7 12 11 28 33 -5
12. Čornomorec' 26 30 8 10 12 27 35 -8
13. CSKA Mosca 25 30 6 13 11 29 36 -7
14. Zenit Leningrado 24 30 7 10 13 27 42 -15
1downarrow red.png 15. Paxtakor 23 30 8 7 15 31 44 -13
1downarrow red.png 16. SKA Rostov 16 30 4 8 18 23 50 -27

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

DiK Šac DiM ToM Ara Kar Dne DiT Zor SpM LoM Čor CSK ZeL Pax SKR
Dinamo Kiev 3-1 1-0 3-0 4-0 2-2 1-0 3-1 3-0 3-1 3-2 1-0 3-0 3-2 0-1 2-0
Šachtar 0-1 1-0 4-2 3-0 2-0 2-2 3-1 2-2 1-0 2-0 1-0 2-0 5-0 1-0 4-0
Dinamo Mosca 2-1 1-0 1-1 1-0 1-0 0-0 2-3 0-0 2-1 2-2 1-0 1-1 1-1 3-0 1-0
Torpedo Mosca 2-2 0-0 1-1 1-1 2-1 2-1 1-0 2-1 4-0 2-0 0-1 3-2 2-0 4-1 1-2
Ararat 2-3 1-0 3-5 2-0 1-0 3-0 1-0 2-0 2-1 2-0 1-0 2-1 4-2 2-0 2-2
Karpaty 2-2 0-0 0-1 1-0 2-0 1-0 3-2 0-0 2-0 0-0 3-1 2-0 1-0 2-0 3-0
Dnepr 1-1 1-1 2-0 2-1 1-0 1-1 0-0 2-1 1-0 2-0 4-1 2-0 1-1 1-1 3-0
Dynamo Tb 1-1 3-1 1-1 2-0 2-1 1-0 2-0 2-3 1-0 0-0 1-0 1-0 0-1 0-0 1-1
Zorja 1-1 1-1 0-6 1-2 0-1 1-1 2-0 2-2 1-0 1-1 3-1 1-0 3-0 1-1 3-1
Spartak Mosca 0-1 1-1 0-0 0-3 0-0 2-1 1-0 2-0 0-0 4-2 3-1 2-1 2-2 2-0 0-0
Lokomotiv Mosca 1-1 0-0 0-1 0-1 4-1 1-0 1-1 1-1 0-1 0-0 2-2 1-1 1-0 4-1 1-0
Čornomorec' 1-0 2-1 1-1 0-0 1-1 2-2 2-0 2-1 1-0 0-0 1-0 0-0 1-2 1-1 1-1
CSKA Mosca 1-1 1-0 1-1 1-1 0-1 2-2 3-3 0-0 4-0 1-3 1-0 0-0 1-0 2-1 1-1
Zenit Leningrado 1-1 0-1 1-1 0-0 1-2 3-2 0-0 2-0 0-0 0-2 0-1 3-1 1-1 1-0 2-1
Paxtakor 5-0 0-2 0-2 2-1 1-0 1-1 1-0 0-1 1-2 0-0 2-2 2-1 1-3 3-0 4-2
SKA Rostov 0-2 1-3 1-0 1-3 3-2 0-1 1-2 1-2 0-1 0-0 0-1 0-2 0-0 1-1 3-1

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica cannonieri[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
18 URSS Oleh Blochin Dinamo Kiev
13 URSS Boris Kopejkin CSKA Mosca
12 URSS Vladimir Daniljuk Karpaty
12 URSS Davit Q'ipiani Dinamo Tbilisi
12 URSS Viktor Kolotov Dinamo Kiev
11 URSS Mychajlo Sokolovskyj Šachtar
10 URSS Arkadi Andreasyan Ararat
10 URSS Roman Khizhak Karpaty
10 URSS Ēdoward Margarov Ararat

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio