Vundwe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vundwe
Geografia fisica
LocalizzazioneOceano Indiano
Coordinate6°24′04.86″S 39°24′56.52″E / 6.40135°S 39.4157°E-6.40135; 39.4157Coordinate: 6°24′04.86″S 39°24′56.52″E / 6.40135°S 39.4157°E-6.40135; 39.4157
Arcipelagoarcipelago di Zanzibar
Superficie1,4 km²
Geografia politica
StatoTanzania Tanzania
Cartografia
Mappa di localizzazione: Tanzania
Vundwe
Vundwe
voci di isole della Tanzania presenti su Wikipedia

Vundwe è una piccola isola disabitata della Tanzania. È situata nell'Oceano Indiano e fa parte dell'arcipelago di Zanzibar.

Morfologia[modifica | modifica wikitesto]

L'isolotto si trova a largo della costa sudoccidentale di Unguja, a soli 300 metri a sud dell'isola di Uzi. La superficie di Vundwe è di 1,4 km2.[1] Ha un'elevazione massima di circa 17 metri s.l.m.[2] Le acque circostanti l'isola sono usate per attività di pesca commerciale da pescatori di Unguja e delle altre isole vicine.[3]

Vundwe è relativamente isolata, e non è un'area protetta, a differenza della vicina Riserva Forestale Kiwengwa/Pongwe.[3] L'isola ospita il colobo rosso di Zanzibar, una specie di colobo rosso endemica della vicina isola di Unguja, considerata endangered dalla IUCN Red List. La protezione di una specie a rischio è difficile in un'area non protetta,[3] e l'habitat del colobo rosso è diminuito negli ultimi anni a causa dell'abbattimento degli alberi dell'isola,[1][3] e di altri tipi di impatto umano, come avvelenamenti delle scimmie.[3]

L'isola è ricoperta da una foresta di alberi ad alto fusto come i baobab Adansonia digitata.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Katarzyna Nowak, Andrew Perkin e Trevor Jones, Update on Habitat Loss and Conservation Status of the Endangered Zanzibar Red Colobus on Uzi and Vundwe Islands (PDF), Department of Commercial Crops, Fruits and Forestry (DCCFF), settembre 2009. URL consultato il 13 agosto 2014.
  2. ^ Vundwe Island, su geoview.info. URL consultato il 13 agosto 2014.
  3. ^ a b c d e (EN) Katarzyna Nowak e Phyllis C. Lee, Status of Zanzibar Red Colobus and Sykes’s Monkeys in Two Coastal Forests in 2005 (PDF), in Primate Conservation, nº 27, 2013. URL consultato il 13 agosto 2014.
Isole Portale Isole: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di isole