Vril Dox

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vril Dox
Universo Universo DC
Nome orig. Vril Dox
Lingua orig. Inglese
Autori
Editore DC Comics
1ª app. Pre-crisis: febbraio 1964
Post-crisis: gennaio 1989
1ª app. in Pre-crisis: Superman n. 167
Post-crisis: Invasion! n. 1
Editore it. Play Press Publishing (post-Crisis)
Sesso Maschio
Etnia Coluana
Luogo di nascita Colu
Abilità
  • Intelligenza straordinaria
Parenti
  • Brainiac (padre)
  • Lyrl Dox (figlio)
  • Brainiac 5 (discendente)

Vril Dox (Vril Dox), il cui nome completo è Vril Dox II, è un personaggio dei fumetti della DC Comics. È un alieno del pianeta Colu, figlio del nemico di Superman Brainiac e antenato di Querl Dox, ossia Brainiac 5 della Legione dei Supereroi.

Silver Age[modifica | modifica sorgente]

Vril Dox era un giovane coluano che guidò una ribellione contro i Computer Tiranni di Colu.

Post-Crisis[modifica | modifica sorgente]

Vril Dox II era un clone creato da suo "padre" Vril Dox I. Essendo figlio di Brainiac ha ereditato da suo padre una grande intelligenza e un'etica machiavellica.

Vril Dox è il fondatore della forza di polizia interplanetaria L.E.G.I.O.N.. Cercò di manipolare chiunque incrociasse la sua strada, generalmente non accettando che gli altri non sottostessero ai suoi piani; riuscì anche a tenere sotto controllo il mercenario Lobo.

Suo figlio Lyrl si ribellò e rovesciò la L.E.G.I.O.N., che però tempo dopo Vril riuscì a riprendere.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


DC Comics Portale DC Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di DC Comics