Volvella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Volvelle)
Jump to navigation Jump to search

La volvella, termine che deriva dal latino medievale, è costituita da uno o più dischi membranacei o di carta, sagomati e sovrapposti, e fissati alla pagina sottostante attraverso un perno (una stringa o un rivetto), che consente la libera e indipendente rotazione di ciascun disco intorno all'asse centrale.

Volvelle di Kaspar Peucer (1525-1602), estratta da "Elementa doctrinæ de circulis cœlestibus, et primo motu, recognita et correcta. Autore Casparo Peucero.,"

Talvolta il punto di fissaggio del perno o il nodo della stringa sono coperti da una piccola calotta, con funzioni decorative, fissata con una punta di colla sulla pagina sottostante. Le forme, le dimensioni, i materiali usati, i contesti e la frequenza d'uso delle volvella possono essere molto variabili, tanto da averne condizionato la loro sopravvivenza nel tempo o tabella rotella è un tipo di diapositiva, una costruzione di carta con parti rotanti[passo che sembra fuori posto].[1]

Il gruppo rock Led Zeppelin ha utilizzato una volvella nel design della cover per l'album Led Zeppelin III (1970).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gianfranco Crupi, Volvelles of knowledge. Origin and development of an instrument of scientific imagination (13th-17th centuries), in JLIS.it, vol. 10, n. 2, 2019, DOI:10.4403/jlis.it-12534. URL consultato il 28 maggio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di editoria