Volo RwandAir 205

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Volo RwandAir 205
Brit.air.crj-100.f-grjj.arp.jpg
Un CRJ-100 della Brit Air simile a quello coinvolto
Tipo di eventoIn accertamento (possibile guasto all'acceleratore)
Data12 novembre 2009
LuogoAeroporto Internazionale di Kigali, Kigali, Ruanda
StatoRuanda Ruanda
Coordinate1°57′59″S 30°07′59″E / 1.966389°S 30.133056°E-1.966389; 30.133056Coordinate: 1°57′59″S 30°07′59″E / 1.966389°S 30.133056°E-1.966389; 30.133056
Tipo di aeromobileCanadair CRJ-100
OperatoreRwandAir
Numero di registrazione5Y-JLD
PartenzaAeroporto Internazionale di Kigali, Kigali, Ruanda
DestinazioneAeroporto Internazionale di Entebbe, Entebbe, Uganda
Passeggeri10
Equipaggio5
Vittime1
Feriti10 (sull'aereo e sul terminale VIP)
Sopravvissuti14
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Ruanda
Volo RwandAir 205
voci di incidenti aerei presenti su Wikipedia

Il Volo RwandAir 205 era un volo passeggeri programmato che si è schiantato dopo un atterraggio di emergenza a Kigali, in Ruanda uccidendo un passeggero.[1] Il volo era operato da un Canadair CRJ-100 utilizzato dalla JetLink Express.

Dinamiche dell'incidente[modifica | modifica wikitesto]

L'aereo era da poco decollato dall'Aeroporto Internazionale di Kigali quando i piloti hanno comunicato alla torre di controllo che le manette di spinta si erano bloccate. I piloti hanno deciso di ritornare all'aeroporto atterrando subito dopo le 11:30 ma non sono riusciti a fermare l'aereo, che ha impattato frontalmente contro il terminal VIP . Un incendio si è sprigionato dopo la collisione, ma è stato prontamente spento. Il co-pilota è stato l'ultimo ad essere liberato dai rottami ben tre ore dopo lo schianto.[2]

I 10 passeggeri e i 5 membri dell'equipaggio sono tutti sopravvissuti allo schianto iniziale riportando diverse ferite sull'aereo e nel terminale VIP. Una passeggera, cittadina del Ruanda è però morta all'arrivo in ospedale.

Testimoni hanno riferito che l'aereo ha evitato miracolosamente un aereo della Kenya Airways che era in procinto di decollare.

Un portavoce della RwandAir, Mr Masozera, ha dichiarato: "È atterrato senza rischi sulla pista ed è stato condotto nell'area di parcheggio; successivamente, per qualche inspiegabile ragione, i motori dell'aereo sono stati portati alla massima potenza facendolo scattare verso destra, dove ha impattato con l'edificio del terminal VIP."[3]

Il velivolo[modifica | modifica wikitesto]

Il velivolo coinvolto era Canadair CRJ-100, registrazione 5Y-JLD, che ha effettuato il suo primo volo nel 1997.[4] Al momento dell'incidente era operato dalla JetLink Express per la RwandAir.

Compagnia Registrazione Dati e Note
Air Littoral F-GPTF 3 novembre 1997 (consegnato)
Lufthansa CityLine F-GPTF 18 novembre 2000 (in affitto)
Air Littoral F-GPTF 10 dicembre 2000 (riconsegnato)
Brit Air F-GPTF 16 ottobre 2002 (in affitto)
Air Littoral F-GPTF 30 giugno 2003 (riconsegnato)
Air Littoral F-GPTF 13 febbraio 2004 (accantonato)
JetLink Express 5Y-JLD Febbraio (registrato)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]